come si dice fica in tedesco


Risposta 1:

Economia.

Ho avuto una serie di conversazioni nel corso degli anni sull'economia del sesso con un professore di economia ... Più specificamente, il valore della figa. Il valore cresce e diminuisce nel corso degli anni. Inventa la pillola anticoncezionale, c'è di più sul mercato e il prezzo scende ... Il matrimonio diventa meno necessario. Inventa un'app in cui le persone possano fare sesso più facilmente e il prezzo cala ... oppure c'è un eccesso di mercato.

Se le persone se ne rendono conto; su base regolare è così che viene trattato il valore delle donne. Questo è ciò che il trucco e la moda stanno ... vendendo tratti sessuali. Pensa a quante donne non usciranno di casa senza mettersi la faccia. È così radicato in ciò che sono che pubblicizzano il loro prodotto principale tutto il tempo. Questo è ciò che è tipicamente il trucco ... evidenziare le labbra rosse che implicano essere eccitati sessualmente ... e il trucco che dà una buona carnagione implicando un allevamento sano lo butta dentro con dei tacchi per spingere fuori il culo e un reggiseno per mostrare la scollatura. Guardami ... ho una bella figa.

E con la maggior parte della pubblicità cerca di distinguere tra prodotti molto simili e convincere il consumatore che i prodotti sono diversi (coca cola vs pepsi) (corolla, vs sentra, vs civic). Certo, ci sono alcune differenze, ma nessuna che importa la maggior parte del tempo ... e nessuna che puoi vedere dalla pubblicità.

Quindi passiamo alla parola fica.

Stacca tutti gli strati dell'economia e della pubblicità. È generico. Parli della fica di una donna ... toglie ogni valore di marketing. Non c'è finezza implicita ... solo funzionalità. Non possiedo una Corolla ... Possiedo un'auto ... Non bevo Coca-Cola ... qualsiasi vecchia cola andrà bene.

E all'azienda che commercializza il prodotto è sconvolgente ... dice che il tuo modello di business non ha importanza ... lo prendo io.

E quando lo estendi a chiamare una donna una fica è anche peggio. Li mette in una scatola ancora più stretta. Non controllano più il mercato della fica ... sono la genericità del loro prodotto. Potrebbero aver pensato a se stessi come ad altre 50 cose oltre a una vagina ... e gli urla in faccia ... no ... questo è tutto quello che sei ... questo è tutto quello che eri ... ed è duro ... e infrange completamente il valore e l'economia per cui hanno stabilito se stessi nella propria testa.

Allora che dire del contrario ... donne che abbracciano la parola fica? Beh, è ​​ovvio ... è vero il contrario ... Non si sentono nella loro testa che stanno commercializzando le loro fiche come l'unico prodotto ... Chiama la loro vagina una fica e non le cambia affatto ... Loro conoscono il loro valore nella loro testa e il marchio non ha importanza. Possiedono la loro agenzia sessuale e usare la parola fica non glielo toglierà.


Risposta 2:

"Fica" ha tre significati: -

  1. letteralmente - come termine anatomico per la vulva.
  2. ironia della sorte - tra amici, come un "soprannome" scherzoso e scherzoso.
  3. in modo offensivo - come uno degli insulti più forti in lingua inglese e usato per riferirsi a qualcuno che è malvagio, stupido, criminale, traditore, sporco, disgustoso, inutile, ecc.

Le donne, abbastanza comprensibilmente, lo prendono sul personale quando qualcosa di così inevitabilmente femminile (nel senso 1) viene usato come termine di abuso (senso 3). Sentono che la misoginia potrebbe essere in agguato non così lontano sotto la superficie.

Quando ci lamentiamo che qualcuno sia "uno schifo", colleghiamo la sua personalità a una sostanza che facciamo del nostro meglio per evitare. Quindi, quando accusiamo i nostri nemici di essere "fiche", cosa diciamo del nostro atteggiamento nei confronti delle vulve (e dei loro proprietari)?

Non sto dicendo che chiunque usi la parola come un insulto sia un misogino e denigrare le donne. In larga misura imprecare è una forma di codice. Sappiamo che "fica" è tipicamente usato come una forte condanna o insulto, quindi quando intendiamo condannare o insultare, usiamo quella parola e i nostri sentimenti vengono immediatamente compresi. Non è necessario che ci sia un significato più profondo, cosciente o meno. Ma molte donne sperimentano misoginia e discriminazione su base regolare, quindi quando sentono una caratteristica distintiva del loro genere essere casualmente equiparata a disgusto, disgusto, ecc., Tendono a chiedersi!


Risposta 3:

Mia moglie è fantastica. Non capisce perché esiste tutto il clamore su questa parola. Conosce molte donne che si irritano alla semplice menzione della parola e altre che perdono ogni parvenza di autocontrollo se la parola arriva a portata d'orecchio.

Mia moglie in realtà ha una cassetta degli attrezzi che usa per il suo lavoro su cui ha dipinto la parola. Con un punto esclamativo che segue nientemeno. Molte donne scioccate, incredule e persino offese hanno chiesto informazioni al riguardo e mia moglie semplicemente ride e dice che una parola può essere offensiva o offensiva solo se lo si consente. Le donne che permettono a una parola di avere potere su di loro stanno dando alla parola detto potere. Quindi quelle donne offese devono preferire così. Hanno una scelta in merito, dopotutto lei ricorderà loro. Mia moglie preferisce togliergli il potere e, invece, ride della parola e di quelli che se la prendono.

Afferma anche che se una donna semplicemente non può fare a meno di essere offesa dalla parola, allora non dovrebbe essere più potente di quanto la parola cazzo o cazzo sia per un uomo.

Penso che mia moglie abbia ragione o almeno stia scegliendo di gestirla in un modo che le consenta di non dargli l'energia che non merita.


Risposta 4:

Per lo stesso motivo "cazzone", "cazzo", "cazzo", "succhiacazzi" e "figa" sono considerate parolacce. È una pratica negativa per il sesso, come se ci fosse qualcosa di così orrendo nei genitali o nel sesso. È profondamente illogico, soprattutto perché le fiche sono letteralmente il motivo per cui siamo tutti nati e circa il 50% delle persone ama fare sesso con le fiche.

Personalmente, penso che sia una parola favolosa. Molto meglio dei termini clinici (vagina, vulva) o della mia parola meno preferita in assoluto, figa. Penso sempre, "pus-y, pieno di pus". La fica, d'altra parte, è forte e forte. A volte mi chiedo se i suoni potenti, hard-K e -NT siano il motivo per cui la fica è così tabù. Rende i genitali delle donne forti e audaci.

Penso anche che la fica soffra per lo stesso motivo per cui soffre il succhiacazzi. Si presume che l'obiettivo sia un maschio. E suggerire che un uomo sia femminile o gay è considerato tremendamente offensivo.


Risposta 5:

Per tutte queste domande, consiglierei di esaminare

Linguaggio forte

, "Un blog parolacce sulle parolacce". È ben tenuto, ben informato e sia mondano che accademico.

C'è un'eccellente discussione di questa stessa domanda qui:

Cosa dà a "fica" il suo potere offensivo?

È un riassunto, di Kate Warwick, della sua dissertazione The connotative fica. Perché la combinazione di semantica e fonetica rende la fica così offensiva nell'inglese parlato, completato all'UCL (MA English Linguistics) nel 2014.

Come suggerisce il titolo, Kate Warwick sostiene che le proprietà sonore della parola sono una parte importante di ciò che la rende, nelle sue parole, "una bomba a mano verbale".

Dal punto di vista semantico, sostiene che sia mutato da un precedente uso colloquiale della parola per significare "prostituta, donna promiscua". Questo uso precedente risale almeno al XVII secolo. Il significato moderno è attestato solo negli ultimi 100 anni.

Questa evoluzione mi sembra del tutto plausibile. "Scoria", che in pratica significa "donna promiscua", è anche usato per significare "uomo malvagio e traditore" dai Cockney della vecchia scuola. Allo stesso modo,

блядь

in russo significa fondamentalmente "puttana", ma ancora una volta ha quel significato trasferito di "uomo malvagio e traditore".

Altrove, puoi trovare un sacco di psicologi cazzuti e altri speculatori da poltrona che escogitano storie da toro sulla misoginia / correttezza politica / qualsiasi altra cosa in lingua inglese.


Risposta 6:

Non è una parola meravigliosa, fratello, usala sempre f602 f602 f602

Tranne che verso la donna o anche in presenza di uno sai come sono le ragazze come se si lamentano di tutto, oh e non le vecchie persone, di solito ci si sente che da un miglio di distanza sorprende considerando che non sentono molto altro come il mio papà tu ' dirò qualcosa e lui farà cosa e dirà un po 'più forte e poi sarà come aww smettila di urlare ma comunque è fuori tema ai vecchi ppl non piace molto e di solito finisce in una lunga storia su cosa le madri e più lontano avrebbero fatto loro se li avessero sentiti dire così proprio intorno ad altri ragazzi fratello.


Risposta 7:

Il contesto conta.

Per me non è assolutamente offensivo e non mi dispiace che nessuno parli di fiche tutto il giorno. Fiche, cazzi, lo chiami.

Se ti rivolgessi a una donna come tale in mia presenza, beh, questa è una storia completamente diversa.

Quando la parola fica viene usata in pubblico, viene usata principalmente per offendere qualcuno. A meno che tu non sia inglese, ovviamente. O australiano.

Non apprezzo davvero che le persone vengano etichettate come inferiori a causa dei loro genitali.

Se vuoi insultarmi, devi fare di meglio.

Prova a trovare i miei punti deboli e attaccali.

Non cercare di attaccare i miei genitali, però, probabilmente te ne pentirai.


Risposta 8:

Probabilmente perché la menzione della pudenda femminile è stata tabù per molto tempo. Le persone delle classi superiori non menzionavano i genitali o la copulazione in compagnia educata, quindi i nomi semplici per loro diventavano tabù tra queste persone e tra i molti che li imitavano. In realtà divenne una legge britannica che due parole specifiche non potevano essere stampate: fica e scopata. In reazione, le persone deliberatamente rozze per opprimere o offendere usavano deliberatamente le parole, e quindi diventavano offensive.


Risposta 9:

Me lo sono chiesto io stesso. Va bene dire figa ma non fica. Ho chiesto a un vecchio timer che fosse disturbato, non aveva spiegazioni. Suppongo sia un po 'volgare ma non l'ho inventato. Un altro timer ole ha detto che era usato anche per prostitute. Quindi immagino che sia una di quelle cose. Alcune persone NON sopportano neanche la parola F.


Risposta 10:

Principalmente perché "fica" è una parola gergale volgare e offensiva per vagina. A nessuno piace essere marchiato come vagina o qualsiasi altra versione di organi riproduttivi o orifizio escretore (es. Buco del culo / stronzo, testa di cazzo, ecc.) O manovre mentali-sessuali (fottuto).


Risposta 11:

Non lo è, davvero. È solo la controparte femminile di "coglione", e deduco che sia più banale e banale nel Regno Unito che negli Stati Uniti e in Canada.

Etichettare le persone in base ai genitali e all'ano è umiliante per ovvie ragioni, e etichettare un uomo come "fica" o "fica" ha l'ulteriore sovrapposizione di evirazione, ma le parole più offensive nella lingua sono epiteti con connotazioni razziste e altre bigotte.


Risposta 12:

hotflirty.comRad ... "coney" perché il suo suono originale era troppo facilmente confuso con lo slang per i genitali femminili. ") Da queste parole deriva il termine estremamente dispregiativo sia per la donna che per i suoi genitali," fica ", che risale all'XI secolo. " All'inizio del XX secolo, "panino" significava prostituta: in Inghilterra oggi, "coney" e ...