come misurare lo spessore del foglio di alluminio


Risposta 1:

PESO L'alluminio puro ha una densità di 2,70 grammi / centimetro cubo a temperatura ambiente. Il foglio di alluminio commerciale viene venduto per la sua area (piedi quadrati o mq). Rimuovere un rotolo di carta stagnola dal tubo di rotolamento di cartone e pesarlo. La massa che ottieni, divisa per la sua densità, ti dice il volume totale. Il suo volume, diviso per l'area del foglio che hai acquistato, ti darà il suo spessore. Maggiore è la massa che pesate, più accurata è la stima dello spessore.

MISURA DIRETTA DELLO SPESSORE - CON PIÙ FOGLI Se non si dispone di un micrometro adatto per misurarlo direttamente, impilare gli strati uno sopra l'altro fino a ottenere uno spessore misurabile. Fai attenzione a assicurarti che tutti gli strati siano lisci, piatti e compressi, quindi stai solo misurando l'alluminio e non l'aria. Ma assicurati di non comprimerli troppo, dove spremi il diluente di alluminio. Lo spessore di tutti, diviso per il numero di strati, dà lo spessore della lamina. Questo metodo è MEGLIO rispetto alla misurazione di uno spessore di pellicola, perché stai calcolando la media dell'errore di misurazione di tutti gli strati che misuri contemporaneamente.

SPOSTAMENTO Preparare una serie di quadrati di carta stagnola. Conoscere e controllare le dimensioni e l'area di ogni quadrato. In un becher, con un liquido di volume noto (acqua, olio, ecc.), Far cadere dei quadrati di carta stagnola. (Assicurati che non ci siano bolle attaccate, ecc. - solo la pellicola. Assicurati che l'alluminio affondi.) Fai cadere abbastanza quadrati per misurare un aumento di volume del liquido. (L'alluminio è 2,7 g / cm ^ 3, quindi affonderà.) L'aumento di volume è dovuto al foglio di alluminio. Dividi per il numero di quadrati e l'area dei quadrati e ottieni lo spessore di un quadrato. (I pezzi devono essere quadrati? No, purché le loro aree possano essere controllate e calcolate.)


Risposta 2:

La misurazione dello spessore mediante sensori di spostamento è un'ampia area di applicazione. Fondamentalmente, ci sono distinzioni tra misurazione dello spessore non distruttiva / distruttiva, senza contatto / con contatto e su un lato / bilaterale. Le tecniche di misurazione Micro-Epsilon per la misurazione dello spessore sono tutte prive di emissioni per cui non devono essere rispettate normative sulle emissioni di alcun tipo. Le misurazioni dello spessore devono essere eseguite sia con sensori a contatto che senza contatto, per cui le tecniche di misurazione senza contatto mostrano vantaggi in termini di precisione e velocità di misurazione. C'è anche una distinzione tra misurazione dello spessore unilaterale e bilaterale. Le misurazioni di spessore su due lati vengono eseguite con almeno una coppia di sensori installati insieme su un asse. Questa coppia di sensori misura il target in modo sincrono. La differenza tra i risultati della misurazione (CAB) produce lo spessore dell'oggetto di misurazione. Le misurazioni dello spessore unilaterale devono essere eseguite solo con sensori senza contatto. In tal modo, il target viene misurato solo con un sensore e viene misurata solo una parte dello spessore del target (ad es. Lo spessore dello strato) o lo spessore completo dell'oggetto di misurazione. Le misurazioni dello spessore vengono utilizzate principalmente nel controllo del processo e nell'assicurazione della qualità, ad esempio per il controllo dei sistemi di estrusione o il controllo al 100% dei diametri dei tubi.

Per ulteriori informazioni, puoi anche guardare il video sottostante.


Risposta 3:

Per tutti tranne il più sottile foglio di alluminio, un micrometro decente farà il lavoro prendendo una media di diverse misurazioni.