come realizzare un tubo dado e bullone


Risposta 1:

Per le tradizionali applicazioni a tenuta stagna, dimenticalo. Adescare e incollare come indicato.

Per le strutture che subiranno un servizio meccanico leggero, semplicemente martellare i tubi in raccordi aderenti può formare una connessione sufficientemente stretta per la vostra applicazione.

Ho anche praticato fori stretti attraverso il raccordo e il tubo, quindi ho fatto passare un bullone attraverso di esso con una rondella curva, una rondella di sicurezza e un dado sull'altro lato. Ciò consente di smontare e rimontare la struttura se necessario, mentre l'incollaggio non lo permetterebbe. Se hai bisogno di montare e smontare la struttura frequentemente, come devo fare per alcune applicazioni, scoprirai che levigare il diametro esterno del tubo in modo che scivoli più facilmente nel raccordo ti farà risparmiare tempo e martellamenti eccessivi per smontare i pezzi per il trasporto.


Risposta 2:

Il modo migliore per unire il PVC è utilizzare un cemento solvente. Se non puoi usare il cemento solvente, i bulloni e i dadi di dimensioni adeguate funzioneranno. Tenere presente che i bulloni causano concentrazioni di sollecitazioni che possono causare la rottura e la lacerazione del materiale sotto carico. Le viti non sono una buona idea a meno che il carico non sia interamente di natura tagliente. Un carico di trazione moderato sulla vite eliminerà i fili in PVC.


Risposta 3:

Per cosa stai usando il PVC? Ho visto porte da calcio e reti da pesca tenute con tubo in PVC avvitato. Ho usato tubi in PVC per mangiatoie per cervi e avvitare le parti insieme con viti SS.


Risposta 4:

Dipenderebbe da cosa stai costruendo. Non aspettarti che sia a tenuta stagna. ma sì, potresti assemblare in questo modo per realizzare mobili o giocattoli.


Risposta 5:

Vuoi che i tubi trasportino liquido o aria? Usa il cemento consigliato. Nient'altro funzionerà.