Come puoi distinguere tra pino e quercia?


Risposta 1:

Whoo..eee! Se non lo sai, prova a trovare qualcuno che ti mostri. Ci sono dozzine di diverse specie di pini e querce, ma il pino è uno dei legni più teneri che puoi trovare di uso comune e la quercia è uno dei più duri.

Non guiderai mai un chiodo in un pezzo di quercia senza preforare il foro del chiodo. Il pino è semplice e facile da inchiodare. La quercia è molto più bella per gli incendi, anche se non è la legna da ardere più desiderabile perché tende a bruciare un po 'calda e veloce. Il pino brucia molto velocemente e emette calore relativamente poco.

Mi piace meglio l'odore del pino, ma è soggettivo. Entrambi i legni creano meravigliosi mobili e oggetti decorativi in ​​legno, ma preferirei di gran lunga avere mobili fatti di quercia che di pino perché il pino verrà danneggiato molto più velocemente. Alcuni usi strutturali stanno meglio usando il pino perché, ad esempio, una struttura in pino per una casa è più flessibile e quindi meno probabilità di vedere un deterioramento a causa del tipo di movimento che ha una casa, quando passa da caldo a freddo e viceversa.

Non ci sono solo una trentina di tipi di quercia, ma ci sono anche molti altri legni duri che possono essere difficili da dire da alcune querce, se non hai la corteccia o le foglie per aiutarti con l'identificazione. È soddisfacente imparare a identificare i campioni di legno senza corteccia o foglie. È anche soddisfacente imparare a identificare le specie di alberi con la corteccia e le foglie, specialmente se arrivi al punto in cui puoi identificare gli alberi in inverno senza le loro foglie, usando solo la corteccia.


Risposta 2:

Questo è facile. Sembrano molto diversi l'uno dall'altro. Un pino ha setole lunghe e affilate e anche un pino ha pigne. Una quercia è frondosa e ha ghiande molto più piccole invece di coni. Un pino non è sempre privo di rami pesanti, come per esempio le setole, ma le querce hanno sempre rami da tiro da grandi a molto grandi quando invecchiano.


Risposta 3:

Penso che intendi il legname, non l'albero vivente. Il pino è più morbido della quercia, anche se alcuni tipi di pino sono più duri di altri. Quercia e pino differiscono nel loro aspetto di grano. La quercia ha anche una superficie che mostra una trama superficiale a celle aperte. Ad alcuni falegnami piace usare lo stucco per legno a pasta per lisciare quelle piccole fessure prima di verniciare o dipingere in modo che la superficie sia più liscia. Il pino non ha quelle piccole fessure, sebbene abbia uno strato ad anello alternato di legno più duro e più morbido. Una levigatura troppo vigorosa può causare un abradimento più profondo degli strati più morbidi rispetto agli strati più duri. Per saperne di più, vai a vedere diversi tipi di quercia e pino di persona e sarai presto in grado di dire la differenza. Raccogli pezzi di pino e quercia di uguali dimensioni e nota la differenza di peso a causa della maggiore densità della quercia.