fl studio come arrivare a p [lay attraverso cuffie e altoparlanti


Risposta 1:

Potrebbero esserci più di 20 motivi per cui è come lo descrivi. Qualche buon consiglio è già stato dato, aggiungerò solo i miei 2 pence della vecchia scuola al mix.

Cosa intendi con "ascoltare senza cuffie"? Che tipo di sistemi stai ascoltando? Stai solo facendo un confronto AB tra le tue cuffie e i tuoi monitor o stai controllando il mix su diversi altri sistemi? Se il primo è vero, dovresti controllare se i tuoi monitor sono cablati in fase, il che significa costantemente nero su nero e rosso su rosso per entrambi. Quando gli altoparlanti sono fuori fase, il vox elaborato in stereo potrebbe "collassare" al centro a causa della cancellazione di fase, un po 'come quei "vox remover" per creare riproduzioni per il karaoke. Un controllo sicuro per eliminare questa possibilità è ascoltare un mix mono sugli altoparlanti. Se ci sono altri suoni che "scompaiono" hai un problema di fase nel cablaggio.

Se i vox sono ugualmente bassi su altri sistemi audio, dovresti controllare con altre cuffie. Se anche il vox è troppo basso c'è qualcosa che non va nelle tue lattine.

Tieni sempre presente che le cuffie da studio sono destinate agli artisti in fase di registrazione per assicurarsi che si sentano nel modo più chiaro possibile. Non sono ottimizzati per la miscelazione.

Un'altra spiegazione potrebbe essere che l'acustica della tua stanza migliora alcune frequenze e ne attenua altre. Chitarra e vox hanno molte sovrapposizioni nell'intervallo 1–2 khz. È un problema comune che chitarra e voce si scontrano.

Non prenderlo come condiscendente, ma un'altra possibilità è che il tuo udito non sia ancora abbastanza esperto. Forse le tue orecchie ti ingannano pensando che il mix vada bene per le cuffie, specialmente se stai ascoltando quelle commerciali potenziate di medio-alti.

Questi sono tutti colpi al buio. È difficile aiutare senza conoscere l'attrezzatura e la configurazione.


Risposta 2:

I7 Hey amico, non sto cercando di sembrare arrogante, ma posso garantire che la maggior parte dei suggerimenti potrebbe non aiutarti.

Ecco il segreto per mixare correttamente tutti i suoni, i sintetizzatori, i campioni e tutto il resto - mixando in mono.

Quando usi le cuffie mentre fai musica, il suono che senti è in realtà in stereo e quando suoni attraverso gli altoparlanti, l'autoradio, forse la tua TV, esce in mono.

Provalo una volta che capirai cosa intendo. Ho scoperto questa tecnica su alcuni video di YouTube, che purtroppo non ricordo.

Ma ecco i passaggi per mixare in mono:

  1. Apri il mixer. Seleziona il master. Fare clic su qualsiasi slot.
  2. Carica il plug-in denominato Fruity Stereo Enhancer.
  3. In quella manovella la separazione stereo al minimo assoluto.
  4. Quindi mescola tutte le tue voci, sintetizzatori, ecc.
  5. Al termine, rimuovere il plug-in dallo slot del mixer principale.

Spero che questo ti aiuti!

(immagini)

Dopo averlo fatto, vai avanti mescola tutti i tuoi suoni, quindi elimina il plugin o spegnilo, come preferisci.

PS: scusa per le cattive modifiche a queste immagini


Risposta 3:

Quando mixi in cuffia, stai ascoltando in modo binaurale; i suoni sono proprio accanto alle tue orecchie, quindi le cose suonano come se fossero dentro la tua testa. Il tuo cervello sta assemblando una "immagine" basata su segnali posizionali che sono proprio accanto a te.

Quando ascolti su monitor o altoparlanti, stai ascoltando in stereo; le tue orecchie stanno mettendo insieme un'immagine basata su segnali di posizione con una sorgente sonora di fronte a te.

Per lo più, ci sono problemi con la fase: con la testa nel mezzo di due cuffie, i suoni non si sommano e si sottraggono l'uno con l'altro come fanno in un'immagine stereo. I suoni da sinistra e destra possono annullarsi fisicamente a vicenda in un'immagine stereo - non in un'immagine binaurale.

Per questo motivo, le cose suonano in modo diverso tra cuffie e monitor. Posizionamento stereo, ci sono plugin che compensano le differenze - i livelli sono diversi, la percezione della frequenza è diversa, l'immagine è diversa, ecc - ma il modo migliore è ascoltare su monitor posizionati correttamente. Le cose che suonano bene in stereo suoneranno bene in modo biauricolare; le cose che suonano bene in modo biauricolare non sempre suonano bene in stereo.


Risposta 4:

È in fase stereo o risposta in frequenza.

Dal momento che hai ascoltato dagli altoparlanti, che altrimenti presumibilmente sarebbe la cosa su cui dovresti mixare comunque, ma immagino che siano altoparlanti ad alta fedeltà ...

allora o la voce ha troppa cancellazione di fase stereo: restringila. procurati un plug-in per l'analizzatore stereo (vedi melda per uno gratuito). scorri indietro tra mono e stereo, quindi segna il punto in cui continua a tagliare.

La frequenza potrebbe essere un problema, perché gli altoparlanti potrebbero non essere piatti. Immagino che tu possa controllare varie cose con la frequenza oltre al missaggio effettivo sugli altoparlanti (puoi ancora segnare dove la voce si collocherebbe al minimo e poi continuare a mixare). come ... tirare su una sorta di risposta in frequenza NS10 che taglia medi e bassi. O individuando alcune bande larghe con filtri (come hi-mid, lo-mid, treble, prescence monitorato isolatamente) e assicurandosi che ciascuna abbia una separazione adeguata e decidendo dove mettere ogni parte in modo che non ci sia troppa sovrapposizione. Assicurati di equalizzare la voce nel mix per risaltare, piuttosto che suonare bene in isolamento.

* Sei soddisfatto della voce? C'è un motivo per nasconderlo. Vale la pena tenerlo a mente poiché è il più difficile da ottenere nel modo giusto, dal punto di vista delle prestazioni e della produzione. Hai bisogno di farlo di nuovo?


Risposta 5:

Nel mondo della musica, a meno che tu non sia una specie di dio musicale, avrai sempre bisogno di almeno 2-3 fonti di feed back audio.

  1. I tuoi monitor da studio
  2. Le tue cuffie da studio
  3. I tuoi auricolari (così sai cosa sentirà il tuo pubblico)
  4. Un sistema per auto, ma con un audio davvero piacevole.

Prendi tutti quei riferimenti e suonali insieme alle tue canzoni preferite e trova quel mezzo felice tra tutte quelle fonti e il tuo mix sarà fantastico.

Qualche tempo fa ho visto un video in cui i professionisti hanno effettivamente parlato di come devono rendere la canzone un po 'meno eccezionale su un sistema audio per perfezionare gli altri 2 sistemi e quel sacrafice è ciò che fa suonare bene la loro musica su molte piattaforme. È difficile, ma è realizzabile :) prendi la tua canzone migliore, mixala un po 'ma non renderla troppo perfetta, studia l'armonica sonora e le dinamiche di essa e rimbalza tra tutti i tuoi sistemi audio.


Risposta 6:

Oltre alle altre risposte, suggerirei di sperimentare con il tuo parametro wet sul tuo riverbero per la voce.

Prova ad ascoltare la voce asciutta con il parametro wet a zero e regola il parametro wet finché non suona bene. Una volta che pensi che suoni bene, abbassalo leggermente perché le tue orecchie amano il riverbero e normalmente esagerano con esso, meno è meglio nella maggior parte dei casi. Non è necessario seguirlo perché potresti volere un effetto di riverbero davvero grande, ma provalo.

Poiché il riverbero crea un effetto che suona più lontano, puoi utilizzare il parametro pre delay sul riverbero per annullarlo leggermente. Sperimentalo. È meglio se monitori la tua traccia su più sistemi audio in modo da poter testare se le voci non si distinguono ancora. Ad esempio altoparlanti dell'auto

Ricorda che Pre delay è un invio di dio.


Risposta 7:

Dato che,

Con quali altoparlanti / cuffie hai usato per mixare la tua canzone?

Porsi questa domanda può aiutarti a risolvere il tuo problema.

Perché il tuo punto di riferimento (gli altoparlanti / le cuffie che usi per mixare la canzone) può influenzare il modo in cui il tuo mix si tradurrà in altri sistemi audio. Solo perché il tuo mix suona alla grande nel tuo paio di lattine preferito non significa che suonerà altrettanto bene in macchina o in discoteca.

Ecco il mio suggerimento:

Se hai abbastanza soldi, è saggio spenderli per dei buoni monitor da studio e per il trattamento acustico. Altrimenti, puoi provare a controllare il tuo mix su molti sistemi audio, come l'home theater di tuo zio, o forse il nightclub del tuo amico, ecc., Poiché questo ti aiuterà a prendere decisioni informate su quali impostazioni di equalizzazione e guadagno di messa in scena dovresti impostare nel mix e nel master buss.


Risposta 8:

Questo è a causa delle cuffie. Se sono di buona qualità, funzionano come dei buoni monitor da studio perché tutti i suoni si muovono intorno alle tue orecchie.

L'udito nei monitor è la realtà. Come suona davvero la tua canzone. Se riesci a malapena a sentire la voce è perché devi alzare un po 'il volume.

Prova a disattivare tutti i plugin e ascolta di nuovo la canzone. Senti la voce adesso?


Risposta 9:

La domanda che stai facendo si chiama TRADUZIONE.

Dobbiamo conoscere le cuffie e gli altoparlanti che possiedi affinché questa domanda riceva una risposta corretta anche da vicino ...

Ma, supponendo che le cuffie siano del tipo gemma dell'iPhone ..

La mia risposta è che non hai equalizzato correttamente la tua traccia e il tuo problema è comune agli inesperti.

In poche parole, quello che succede è che quando ascolti in cuffia, le tue frequenze medie vengono migliorate facendo risaltare la voce ..

Quando ascolti di nuovo su altoparlanti più grandi, ora senti le basse frequenze che stanno cambiando la relazione tra la voce e il resto della traccia.

In ogni caso, Google TRANSLATION e un intero nuovo mondo di risposte tecnologiche si apriranno per te.

In bocca al lupo!!


Risposta 10:

Questo può essere di 2 cose

  1. Non hai compresso le voci o mixato la traccia in modo efficace.
  2. Oppure l'attrezzatura che stai utilizzando ha una grande differenza di qualità. Fondamentalmente ciò che intendo con questo è che alcune volte mixo i miei suoni di basso più forti nei miei monitor rispetto alle mie cuffie e questo è semplicemente a causa del modo in cui sono stati realizzati.
  3. Alcune cuffie si preoccupano di più degli alti o dei bassi e questo è lo stesso con i monitor e questo può accadere viceversa.

Ecco perché utilizzo monitor bilanciati come gli Yamaha HS8 e quando li mixo mi sembra di ottenere un mix bilanciato migliore.

Hai anche testato la canzone su diversi dispositivi come il telefono, iTunes, l'auto, le cuffie del telefono, ecc. Se non l'hai provato e guarda quali sono i risultati.


Risposta 11:

FL Studio: la mia canzone suona bene usando le cuffie, ma riesci a malapena a sentire la voce quando ascolti senza cuffie. Come lo aggiusto?

Sembra che tu possa avere qualcosa fuori fase.

Prova ad ascoltare qualcosa di "acquistato in negozio" dagli altoparlanti, vedi se suona normale. In caso contrario, prova a scollegare un altoparlante / bilanciarlo lontano da esso (uno dei due va bene). Se questo risolve il problema, uno degli altoparlanti è "fuori fase" oa 180 gradi di polarità dall'altro. Potrebbe essere una connessione all'indietro o un'impostazione da qualche parte nel software se stai giocando da un computer. Se suona bene dal file "acquistato in negozio", dovrai esaminare il tuo software di registrazione e capire dove lo stai causando per mettere un cambiamento di fase abbastanza grande su un canale rispetto all'altro per causare il problema. Potrebbe essere una semplice impostazione 0/180 da qualche parte, oppure potresti dover scavare più a fondo in quanto potrebbe essere il risultato di uno degli effetti o di una combinazione di effetti.