non pensare che non sappiamo come eliminarli


Risposta 1:

Tendo a seguire ciò che sappiamo della scienza medica e pura riguardo al processo di dipendenza.

Ora non ho mai bevuto, fatto droghe di alcun tipo, né avrei mai voluto. Anche se è tanto fortuna quanto una scelta. Quando ero giovane, circa tredici anni, e mi è stata offerta una sigaretta, il mio pensiero all'epoca era ... Voglio davvero essere come quelli che ho visto fumarla. Dopotutto erano gli anni Sessanta e non ne fui impressionato. Avendo visto molti dei miei zii coinvolti nel mondo della droga, ho deciso allora di non seguire quella strada.

Mi ha aiutato il fatto di essere un nerd. Qualcosa di un nerd nerd, e all'epoca c'era una frase in giro nel regno dei nerd in cui mi sono imbattuto, praticamente su ogni argomento. Farmaci inclusi. "Cosa farebbe Spock?" Posso dire con gioia che seguire quella strada è stata la migliore per me.

Quali che siano i difetti oi tratti positivi di Leonard Nimoy, molti di noi possono ringraziarlo per averci fatto riflettere, non sempre bene; ma pensa alle scelte piuttosto che soccombere alla linea del partito. A quel tempo, se non ti drogavi eri strano, vecchio stile o qualcosa del genere.

Ora alla logica ... gioco di parole.

Uno; sappiamo che dal punto di vista epigenetico, sia che tu abbia una risposta negativa ai farmaci di tua scelta, sia che non diventi un tossicodipendente, sappiamo che non hai i trigger che spingono tale imprinting fisiologico. Purtroppo significa che per tutti i bambini che hai, hai aumentato le probabilità che abbiano quei trigger con il tuo uso.

Quindi puoi discutere le questioni se non ti fa male; ma le prove odierne dimostrano che può e danneggia quei bambini che potresti avere lungo la strada. È la stessa preoccupazione della donna che non mangia abbastanza acido folico che causa difetti alla nascita, o del fumo che riduce il peso alla nascita, o delle madri con la testa di metanfetamina che mettono alla luce bambini con problemi ... no, fumare la tua erba non ha gli effetti fisiologici di direzione come quegli esempi che vedo; ma hanno lo stesso effetto indiretto di causare problemi ai tuoi figli.

La natura stessa del corpo umano è adattarsi, adattarsi alla natura, alle sfumature darwiniane della sopravvivenza, che cambiano secondo i nostri bisogni, e per la vita della nostra specie è stata la grazia salvifica del nostro sviluppo. Poi passiamo all'era moderna, dove abbiamo costruito una società in cui la natura non ha i pericoli che una volta faceva sugli individui all'interno del collettivo.

La nostra adattabilità survivalista non è scomparsa, continua in ogni aspetto della nostra vita. Ci permette di essere il teledipendente, assorbendo tutte le calorie che ci spingono all'obesità e, culturalmente oltre che epigenticamente, iniziamo ad avere figli con i trigger che hai sviluppato per loro, nelle tendenze dell'obesità. Natura e educazione, o la loro mancanza, spingono i tuoi figli all'obesità.

Le droghe che usi, legali o illegalmente facendo lo stesso, quando diffondi la malattia di farmaci auto-coinvolti, non per qualche necessità fisica di salute; ma di bisogno mentale di dipendenza, diventando il teledipendente della mente e del corpo indeboliti che spinge tanti alle dipendenze che vediamo e agli abusi dei bambini non ancora nati.

Sono stato fortunato a vedere gli esempi di fronte a me, che hanno spinto l'idea che portare le cose nella tua mente e nel tuo corpo deve essere controllato, per conoscere il sapore dell'effetto che hanno lungo la strada su te stesso e su quelli in cui porti il mondo.

Non sto dicendo che molti non possono adattarsi a fare e convivere con la droga; qualunque cosa si formi e vivendo una vita equilibrata, anche se la mia esperienza è stata che il loro è sempre un affetto sottile, che non vedono immediatamente. La loro visione era distorta dalla natura della cultura, dai desideri rispetto ai bisogni, o semplicemente dalla natura di volere la sensazione di ciò che ottengono dalla droga e accecarsi di fronte a qualsiasi effetto si verifichi.

È un processo insidioso qualunque sia la dipendenza della scelta. Che sia il metodo legale comune di zucchero, fumo, alcol o droghe illegali, tutti possiamo dirlo in un modo o nell'altro, fisicamente e / o psicologicamente, dipendenza; o in modi sottili o in modi catastrofici per nominarli, si verificano.

Non ottieni alcun giudizio da me, abbiamo tutti una certa dipendenza nella vita. Per me all'inizio, sono sicuro che la paura ha giocato un ruolo importante nel non assumere droghe. La paura di diventare ciò che ho visto negli altri, la debolezza umana che tutti dobbiamo desiderare più di quello che abbiamo. Quelle cose che facciamo ci imprimono in ogni prova di voler accecarci agli aspetti duri della vita, a volte.

Quello che dico non è un giudizio; ma più che altro una spinta a pensare a quale effetto le tue scelte stanno avendo su di te. Pensa al tipo di futuro che desideri e a cosa serve per arrivarci.

Pensa a qualcosa di più di quello che vuoi; ma quello di cui hai bisogno per vivere una vita di scopo, piuttosto che la vita che potrebbe non essere quello che vuoi, dato il senno di poi di quali dipendenze iniziano a venire sulla tua strada.

Solo un pensiero…


Risposta 2:

Lo voglio. È solo che non fumo tutto ciò regolarmente. Ho iniziato a fumare erba quando avevo forse dodici o tredici anni, e quello che abbiamo ottenuto in quei giorni non era molto potente, credo. Hai fumato un sacco - si chiamava cose come Hawaiian Red - e c'erano semi, steli e foglie visibili. Ha portato a una sorta di vertiginosa sensazione introspettiva e nei primi giorni a molte risate. Era più facile procurarsi l'erba per gli studenti delle medie che lo era in effetti ottenere l'alcol. Se le persone fumavano cose del genere, allora posso capire perché avevano problemi a fumarle. È stato molto duro.

Così ho provato l'alcol un po 'più tardi, quando vivevo in Inghilterra. Avevo forse quindici anni, quindi sul limite per essere servito in un pub, e io ei miei compagni di scuola della Oxford School for Boys ci facevamo una cosa abbastanza normale nei fine settimana. Quell'anno ho imparato a bere ea gestire il mio liquore. Ho anche fumato sigarette. Il fumo non mi ha mai fatto star male. L'ho preso naturalmente. Dopo quell'anno ho smesso di fumare. Mi hanno fatto venire il mal di gola. Era costoso. Inoltre la maggior parte dei miei amici negli Stati Uniti non fumava. Ma ho continuato a bere. Se l'erba fosse stata legale, forse non sarei diventato un bevitore regolare.

Quell'anno a Oxford non avevamo molto accesso all'erba. L'unica volta che ricordo di aver preso dell'erba fu quando andai a trovare un amico che viveva a Londra. Siamo andati a un concerto e alcuni ragazzi avevano uno spinello che presumibilmente conteneva dell'hashish. Ho avuto un paio di hit, ma non è servito a molto. Quell'anno, il 1975, c'era ancora un acido molto forte e puro disponibile, avevo amici i cui genitori erano chimici e provai a inciampare. La mia prima volta è stata una dose molto alta, sono abbastanza sicuro dagli effetti, che sono completamente indescrivibili quindi non ci proverò nemmeno. È durato un tempo molto, molto lungo, forse 16-20 ore prima che tornassi a qualcosa di normale, e ci sono voluti molti anni per assorbire quell'esperienza.

Dopodiché, è passato molto tempo prima che volessi provare di nuovo gli psichedelici. Ma quando sono tornato negli Stati Uniti ha iniziato ad esserci un accesso molto facile all'erba e all'hashish. A quel punto era di qualità molto superiore: nel prodotto erano visibili un contenuto di THC più elevato e più gemme e cristalli. Dopo aver provato l'LSD, l'effetto dell'erba su di me è stato quello di aprire uno strano tipo di porta. Non era più la stessa cosa. È diventato leggermente psichedelico per me. Posso facilmente avere immagini vivide ad occhi chiusi su una buona erba, anche oggi. A volte può essere molto spiacevole, è imprevedibile e può durare per ore. Il mio modo preferito di fumare era quello che chiamavamo hashish sotto vetro. Scartare una spilla da balia, attaccare un pezzetto di hashish su di esso, accenderlo sul fuoco e coprire l'intero assemblaggio con un barattolo di vetro e lasciarlo riempire di fumo. Quindi si solleva il bordo del barattolo e lo si inspira. In questo modo è un fumo molto lieve, anche più lieve di quello che si ottiene da un bong o da una pipa ad acqua.

Il motivo principale per cui non fumo erba è che è illegale. Sì, è facile da ottenere, ma è ancora più facile andare a bere qualcosa. Mi piace cambiare idea. Ne ho fatto un bel po 'nel corso della vita e la maggior parte delle volte le cose più interessanti da provare sono state illegali.

Nel complesso, penso che l'alcol sia chiaramente una sostanza molto più pericolosa, semplicemente a causa delle dosi molto elevate che sono richieste. Ma gli Stati Uniti hanno una mentalità proibitiva. È al centro della malattia della società, se me lo chiedi.


Risposta 3:

Posso dirti perché me di 16 anni non l'ho fatto:

Lo stigma è una cosa potente. È più forte quando pensi di sapere tutto di tutto. Avevo proprio 16 anni. Pensavo di sapere tutto quello che c'era da sapere su tutto, comprese le droghe. Le droghe sono cattive. Periodo.

Tranne lo sciocco io di 16 anni che non ho applicato questo ad alcol o farmaci da prescrizione perché l'alcol fa male solo agli alcolisti (quindi, non essere stupido e fallo troppo, giusto?) E i farmaci da prescrizione aiutano le persone, quindi non possono essere così cattivo.

Il fatto è che l'apprendimento è la difesa più potente contro lo stigma. Quindi, quando sono cresciuto ... mi sono avvicinato all'argomento come una ricerca di conoscenza. Non improvvisato, intendiamoci. Non avevo davvero nessuna voglia di provarlo davvero. Fino a quando a mia madre non è stata diagnosticata la Fibromiyalga (sp?) E la mia migliore amica dopo anni di narcotici che l'hanno abbandonata dopo 6 interventi chirurgici all'anca hanno spinto la mia ricerca.

Mia madre è giovane nel cuore, quindi non ha avuto remore a usare la marijuana per aiutarla. Ha ottenuto la sua tessera medica qui in WA e quando il suo dolore è cessato ed è stata in grado di funzionare di nuovo, ho iniziato a fare sempre più ricerche. Poi la mia amica è venuta da me ed era lì che soffriva, lottava e infelice. Aveva solo 22 anni (credo) ma aveva subito 6 interventi chirurgici all'anca tra gli altri per vari problemi. La sua salute stava peggiorando e i narcotici non facevano che peggiorare le cose. Niente ha aiutato il suo dolore muscolare o il suo dolore ai nervi.

Era completamente e totalmente contraria all'uso di marijuana.

Stava soffrendo ed era completamente contraria.

Non potevo accettarlo. Non potevo accettare che non provasse tutto ciò che era a sua disposizione per darle una vita migliore. Così le ho detto che avremmo provato insieme. Solo per vedere se potrebbe aiutare. Solo per vedere se c'era qualche applicazione per questo. Mia madre ha avuto successo quindi forse potrebbe farlo anche lei. Lei ed io abbiamo capito che il CBD era il principale sostenitore della medicina e ho chiesto a mia madre un po 'del suo cioccolato più CBD dominante.

Non le è piaciuto la prima volta. Stavamo giocando a scrabble e lei ha detto che il tempo è andato tutto divertente (all'epoca non sapevamo che fosse sensibile praticamente a tutto tranne i narcotici - super leggera quando si tratta di qualsiasi medicina fondamentalmente - a causa di qualche cosa genetica che ha) .

Ma…

Aveva dormito meglio di quanto avesse fatto da anni. In effetti, non ricordava l'ultima volta che aveva dormito così bene.

Abbiamo provato più prodotti.

(Per la cronaca, non sono riuscito a sballarmi o ottenere nessuno degli effetti per il tempo più lungo, indipendentemente da ciò che ho provato)

Ha ottenuto un unguento che ha fatto miracoli per il suo dolore ai nervi. Ha provato commestibili e distillati al CBD. Ha imparato - anzi, mi ha superato - nell'apprendimento della scienza del farmaco stesso. La chimica e ha messo a punto le sue dosi per darle una vita migliore.

Quando ho visto due persone che amavo e tenevo a fare bene con quella che doveva essere questa cosa orribile e malvagia ... toccava a me provare a usarla a mio vantaggio. Soffro di depressione e ansia (tra le altre cose)

Ci è voluto così tanto per farmi sballare la prima volta (vedi il CBD è ottimo per il dolore, ma il THC è la parte psicoattiva, quindi quella parte è la migliore per lo stato mentale). Così tanto. Ho provato di tutto. Molti edibili, molti infusi, tè, tutto. Non sarebbe successo.

Stavo per arrendermi e continuare a soffrire (a questo punto, sapevo che non volevo assumere farmaci da prescrizione), ma un giorno ho fumato e ha funzionato.

Uso le indica per la notte e per aiutarmi a dormire e le sativa per aiutarmi a fare le cose durante il giorno.

Io di 16 anni sarei deluso. Ma il fatto è che ... io a 16 anni ERA 100% GIUSTO! Per un ragazzo di 16 anni ...

Tutto questo è successo dopo che avevo 21 anni. Il mio cervello era per lo più sviluppato. Non sto facendo danni permanenti. Se fai questa merda, QUALSIASI MERDA! Alcol, allucingenie, qualunque cosa: quando sei giovane, TI FUCCHERAI DA TE! Non ci sono dubbi su questo.

Ma ho fatto la ricerca, ho capito la scienza (per quanto un profano può) e l'ho usata in modo responsabile per uno scopo specifico.

Ci sono così tante ricerche che suggeriscono che i farmaci che sono stati demonizzati hanno effettivamente un valore medico. L'MDMA viene ora utilizzato nella ricerca così come l'LSD.

Immagino che il punto sia che non fumavo perché sarebbe stato stupido da parte mia farlo a quell'età. Sapere è potere.

Per coloro che dicono che ti rende intrinsecamente pigro ... Ci sono giorni in cui l'unico motivo per cui riesco a fare qualcosa è perché ho una sativa a portata di mano. La mia depressione e il mio dolore sono davvero così pervasivi. Quindi, smettiamo di stigmatizzare e iniziamo a imparare prima di aprire bocca su cose di cui non sappiamo nulla. Sono contento di averlo fatto.


Risposta 4:

OK, ecco che arrivano i voti negativi! Ho iniziato a fumare erba quando avevo circa 14 anni, ed è stato fantastico! Mi svegliavo e suonavo i bong, e sono rimasto sballato per tutto il resto della giornata, per OLTRE VENTI ANNI ... E, durante quel periodo di tempo molto, molto lungo in cui ero costantemente ubriaco, mi sono divertito molto a sballarmi ! Vivevo a New York e potevamo letteralmente fumare erba per strada. A nessuno importava. Ho lavorato a teatro e in discoteche, ho lavorato in tour per band di successo, ho guadagnato buoni soldi, mi sono esibito in tutto il mondo, ho fatto la modellazione di cataloghi, e ho avuto modo di viaggiare, fare acquisti e mangiare ... Tutti fumavano erba, e l'ho fumata insieme a loro, ed è stato fantastico!

Non bevevo alcolici - non mi è mai piaciuto - e non facevo altre droghe.

Ero un idiota molto devoto. In Europa ho fumato hashish, che è fondamentalmente solo la loro versione di erba.

Sono persino andato a scuola, per la prima volta nella mia vita, a 30 anni, e l'ho fatto mentre ero completamente stordito! Sono andato a un college della comunità e ho conseguito il GED, e mi sono laureato con un diploma AA, con il massimo dei voti ... E ho ottenuto una borsa di studio completa allo Smith College.

Ho fatto tutto questo ... Completamente lapidato! Sono stato lapidato ogni giorno, tutto il giorno.

Mentre stavo laureando alla Smith, scrivevo i miei documenti e studiavo per gli esami, e anche mentre ero seduto nelle mie lezioni, sono rimasto completamente stordito per tutto il tempo.

Ho ottenuto voti fantastici, ho vinto un sacco di premi per la scrittura, e mi sono laureato con lode ... Mentre venivo sballato ogni dannato giorno!

Sinceramente, imparare cose come la statistica quantitativa avanzata, senza essere alto, mi sembra impossibile.

Ad ogni modo, dopo Smith, ho ottenuto una borsa di studio completa per un programma di master e ho deciso che volevo lavorare nel mondo accademico per un po ', dato che stavo conseguendo la laurea.

Nella remota possibilità che un lavoro accademico potesse mettermi alla prova con la droga, ho deciso di non fumare più erba.

Era solo un pensiero passeggero ... "Oh, potrebbero sottopormi a test antidroga per questo tipo di lavoro, e non voglio perdere una buona opportunità di carriera a causa del fumo di erba, quindi smetterò ora."

Alcuni miei amici mi hanno detto: "Cosa vuoi dire che non stai più fumando erba?" e alcuni altri amici hanno detto, "Oh, è fantastico che tu non stia più fumando erba", e ancora più amici hanno detto, "Sì, nemmeno io fumo più".

E questo era IT ... Ho fumato erba praticamente ogni giorno e tutto il giorno per circa 25 anni, e poi un giorno ho deciso di smettere, e ho rinunciato.

Non l'ho mai desiderato. Non ho avuto sintomi di astinenza. Mi sono semplicemente fermato!

Alla fine ho trovato un lavoro piuttosto buono nel mondo accademico, e si è scoperto che i lavori accademici in realtà non sono test antidroga, ma per qualsiasi motivo, ho solo ... Non ho mai più fumato erba.

Se volessi fumare erba, fumerei erba. Fumerei oggi, se ne avessi voglia. Ci giro abbastanza regolarmente, ma non mi interessa.

Non fumo erba da più di dieci anni, ma è davvero solo perché non ho voglia di farlo ... Fumare erba è semplicemente qualcosa che facevo, che non faccio più.

Fumare enormi quantità di erba per molti, molti anni non mi ha "rovinato la vita".

In molti modi, fumare erba ha effettivamente migliorato la mia vita! Ho incontrato molte persone fantastiche mentre stavamo passando quel locale.

Molte di queste persone sono ancora miei cari amici.

Usciamo ancora e ci divertiamo ancora, e la maggior parte di noi non fuma più erba!

(Lo so, sono una persona orribile! L'erba era illegale. Sono un criminale, perché compravo sostanze illegali e perché ero un drogato illegale! Dovrei sentirmi molto male per questo ... Lo so che ... Ma ... Scusa, NON Scusa! Non sto sostenendo o contro l'uso dell'erba. Sto solo condividendo la mia esperienza personale. Era solo erba - non quella roba sintetica pazza che è intorno ora, il che è totalmente terrificante A me. Ai miei tempi, nessuno fumava erba (solo erba) e moriva. A proposito di morte e sostanze ... Non bere e guidare, gente! L'alcol - che è legale - è la causa di moltissime morti, ogni giorno ! Attento a bere e stai lontano da quella roba sintetica, perché quella roba può essere davvero pericolosa. Xx)


Risposta 5:

C'è una risposta.

Una risposta che ho scritto a fine dicembre, quando avevo appena venti follower e circa trecento risposte.

La risposta aveva oltre venti punti elenco.

E uno di questi punti era, e cito, "Le droghe non sono cool. Sono estremamente pericolosi e creano dipendenza, soprattutto da minorenne. Possono rovinare la tua vita, le vite dei tuoi amici, le vite della tua famiglia ... "

La gente pensa che la sezione politica abbia i peggiori commentatori.

Alcuni sostengono che i pervertiti siano i peggiori.

Come qualcuno che si è occupato di tutti i tipi di commentatori, conosco la verità segreta di Quora, la verità che nessun altro conosce.

I tossici e i tossicodipendenti sono cattivi. Vizioso! Soprattutto gli adolescenti drogati e gli automedicatori. Il peggio in assoluto, completamente spietato. Non tirano pugni quando difendono le loro preziose droghe e marijuana.

Quella risposta ha ottenuto più commenti negativi rispetto al resto delle mie risposte combinate, ed erano tutte molto abrasive, insultando tutto, dalla mia famiglia alle mie scelte di vita per dire apertamente che sono un idiota che non sarebbe mai dovuto nascere.

Personalmente, penso che se sei così protettivo nei confronti di qualsiasi stimolatore emotivo o soppressore che senti il ​​bisogno di ferire qualcuno su di loro, non importa quanto "non crea dipendenza", allora sei un tossicodipendente. Parlando come una ragazza che sfacciatamente va incontro a un grave astinenza una volta al mese dalla soda.

Pertanto, anche se non nego che non prenderò e non prenderò mai la marijuana, non dirò perché, perché temo sinceramente l'esercito di potheads che inevitabilmente si solleverà e tenterà di prendere la mia testa semplicemente scrivendo questa risposta .

Modifica: i commenti sono disabilitati, ma trovano sempre un modo.


Risposta 6:
  • Non metto nulla nel mio corpo che non sia cibo, bevande o farmaci che il mio medico mi ha prescritto, quindi, a tal fine, non mi dedico a droghe ricreative oltre a bere vino a cena. So che l'erba ha proprietà medicinali, ma non ho problemi di salute per i quali avrei bisogno di erba.
  • In generale non sono un fan di tutto ciò che altera specificamente le mie percezioni, stati d'animo, stato mentale / prontezza o mi farà perdere il controllo. Il vino che bevo è per complimentarmi con i miei pasti: raramente bevo fuori dall'ora di cena e non bevo mai al punto da essere ubriaco. Le droghe sono specificamente prese per alterare l'umore, la vigilanza o la percezione, quindi non sono d'accordo, e non lo sono mai stato.
  • Odio l'odore dell'erba. Puzza. Del resto, non sopporto il fumo di alcun tipo e non voglio che i miei vestiti, la mia macchina o la mia casa possano puzzare di erba. Sono un cantante, quindi fumare qualsiasi cosa è verboten. Nessun rialzo e molti svantaggi.
  • Non vedo esattamente cosa farebbe l'erba per me che altre cose come il riposo, l'esercizio fisico, una buona alimentazione o l'impegno in attività produttive potrebbero portare a termine. È un'abitudine di cui non vedo un reale bisogno.
  • Poiché non ho bisogno o desiderio di erba, spendere soldi per essa è uno spreco. Ho cose di gran lunga migliori da fare con i miei soldi: l'erba, almeno quella legale, è costosa.
  • Ho 54 anni, quindi sono diventato maggiorenne in un'epoca in cui l'erba era illegale ovunque. Le persone che fumavano erba quando ero un adolescente / giovane adulto erano persone con cui generalmente non passavo molto tempo - l'erba non era una cosa diffusa come lo è ora. Pertanto non ho mai avuto molte possibilità di coltivare un'abitudine all'erba e, a questo punto della mia vita, non c'è un vero incentivo a iniziare a usarla solo perché è legale. Mi sembra che la droga, l'alcol o l'abitudine al fumo si formino generalmente quando si è giovani adulti, e se non lo si fa allora, è molto probabile che invecchiando non si formi l'abitudine.

Risposta 7:

Non voglio trovare contentezza in una droga.

La marijuana ti rende felice. Accontentati di te stesso in questo momento. Accontentati del mondo che ti circonda. Contento, pacifico, calmo. Questo è ciò che la gente vuole dalla marijuana.

Non lo voglio.

Voglio essere affamato. Per essere guidato. Curare. Essere desideroso di migliorare me stesso. Essere appassionato di migliorare questo mondo. Servire il mio Dio. Voglio sentire. Io voglio volere Non voglio la fine del desiderio. Voglio essere motivato e ambizioso.

Voglio essere un uomo migliore e creare un mondo migliore.

Non voglio essere contento.

Voglio imparare. Vivere. Sforzarsi. Alla fame. Sentire. Curare. Voglio di più e farmi lavorare per questo. Voglio guidare.

Sono per natura una persona soddisfatta e accomodante. Lascerò che altre persone facciano a modo loro e non mi preoccuperò particolarmente. Sarò il diplomatico, calma le acque. Siediti, rilassati con un libro e una ciotola di cioccolata o davanti a un computer. Questo è un lato di me stesso molto facile e comodo in cui scivolare. E mi piace. Credo che vada bene. È fantastico rilassarsi, essere calmi, essere un diplomatico. Per essere rilassati. Va bene.

Al suo posto. A suo tempo.

Ma io voglio di più. Voglio di più. Mio fratello è guidato. Guidato da pazzi. Ha realizzato un numero ridicolo di cose nei suoi 30 anni. Pazzo. Potrei passare giorni interi a parlare di tutte le cose pazze che ha fatto o fa, e di quanto sia bravo in tutto ciò. Ha guida.

Lo voglio. Ne ho un po '. Non tanto quanto lui. Lo invidio un po '(anche se sospetto che invidi - o almeno potrebbe usare! - un po' del mio "freddo").

Guida, ambizione, fame di miglioramento? Queste sono cose buone. Sono cattivi solo se sono diretti verso obiettivi sbagliati.

Ho molti grandi obiettivi a cui puntarli. Voglio più energia che mi aiuti ad arrivarci.

Non voglio essere contento. La marijuana - non sempre, ma spesso - accontenta le persone. Contento di quello che hanno, di quello che hanno fatto, di chi sono.

Non voglio essere contento. Voglio essere migliore.

Non ho alcun desiderio di essere veramente contento finché non me lo sono guadagnato. E probabilmente non sarò da questa parte dell'eternità. Va bene! Sono felice - e sono…. contento ... di volere di più.


Risposta 8:

Ciao Zach, ho fumato erba erbaccia droga erba cannabis bush reefer splives pot, come vuoi chiamarlo per oltre 46 anni. In California e Hawaii, in Messico e ovunque io abbia viaggiato. Mi è piaciuto essere iper e teso per la maggior parte della mia vita e lavorare da quando avevo 11 anni, l'ho trovato una grande fuga. Dato che i miei amici usavano droghe pesanti e bevevano alcolici e avevano tutti quei problemi ad essi associati, il mio unico problema era segnare abbastanza pot. Ho scoperto che mi ha aiutato a suonare la chitarra, fare surf, sciare e fare sesso, anche con altre persone.

Avevo una cerchia di amici che fumavano e altri che non lo facevano ed è stato bello. Era così debole e non sassoso che ci voleva molto per fumare. Anche quando ero un bodybuilder lo usavo per fare qualche ripetizione in più e per mangiare di più a causa della fame chimica. Sembrava molto buono per me in quel periodo, finché non era scarso e scarseggiava. Il tempo e il denaro spesi cercando di segnare sono stati un peccato, e sono arrivato al punto che avevo bisogno di accendere una canna per sentirmi normale e dovevo fumare enormi quantità dove i miei amici e gli utenti occasionali avevano un successo o due. Persino le mie spedizioni di caccia avevano bisogno di una vittoria comune per festeggiare.

Tutto è crollato quando avevo 46 anni e dopo che mio figlio è nato con 2 buchi nel cuore e mia moglie thailandese si è trasferita in California con me, ho dovuto lavorare 4 lavori e lavoro notturno a tempo pieno e vendere tutto ciò che avevo guadagnato e raccolto negli anni e l'erba non era nella mia lista delle priorità. I miei amici mi hanno ancora eccitato un paio di volte e ragazzi al lavoro, ma è stata una cosa incostante. I 6 anni di lavoro notturno e 4 lavori mi hanno messo in cattive condizioni fisiche ed ero su 5 farmaci dal Dottore, quindi ho smesso e ho preso la cannabis Dr. e finalmente mi sono trasferito in Thailandia dove è illegale e testato perché hanno una buona immigrazione e non lo scherzo di USA. E mio figlio stava invecchiando, quindi ho smesso definitivamente di erba e tabacco e alcol e persino vitamine ed è stato così facile smettere, senza portare accendini, pipe e documenti e niente che mi trattenga e nessuna scimmia sulla schiena, io sono così libero e non perderlo affatto, ammesso che prendo ancora i pesi e faccio cardio e ottengo lo sballo naturale che ti fa sentire bene per ore e ti aiuta a dormire e ti dà energia. Prima di lasciare CA. avevo una licenza in crescita e coltivavo erba così forte che faceva paura e aveva un sapore così buono. Ma questo è molto lontano e ora vorrei dedicare tempo, denaro e impegno a suonare la chitarra e la tastiera e ad allenarmi, quelle cose per cui hai qualcosa da mostrare! Saluti


Risposta 9:
  1. Sono uno di quei pochi che sono allergici ad esso.
  2. Stare intorno o fumare in qualsiasi quantità mi rovinerebbe l'intera notte o il giorno.

    L'esperienza è semplicemente terribile per me, non ho idea di cosa le persone trovino grandiose al riguardo. I miei amici continuavano sempre a dire che è solo la mia "mente" o che non ho fumato abbastanza o abbastanza a lungo.

    Ho fumato piccole quantità (1 colpo) a grandi quantità (molte). A volte mi sballo solo con tutti quelli che fumano.

    Ogni volta, non importa quanto o poco abbia portato a giri, poi ho vomitato tutta la notte per tutta la mattina.

    I miei amici pensavano che fosse una cazzata e ho davvero provato ad apprezzare l'erba. Alla fine l'ho fumato per dimostrare loro la mia teoria sulla mia allergia. Ed ecco che dopo 10 tentativi e ognuno ha portato alle peggiori ore della mia vita, abbiamo finalmente deciso che essere allergico era una possibilità.

    Sono buoni amici, non me lo impongono e fanno del loro meglio anche per farmi esporre il meno possibile se sono vicino a loro mentre fumano dopo gli "esperimenti".

    2. Lo vedo come una droga di passaggio.

    Ho conosciuto un sacco di persone che fumano religiosamente, il che alla fine ha portato molti a espandersi verso altre droghe. Il mio amico di cui ho scritto una risposta qualche tempo fa sui suoi problemi con le droghe è caduto in un disastro perché ha provato a guidare con l'acido e quando l'ambulanza ei suoi genitori sono arrivati ​​da lui non aveva quasi il controllo e ha persino smesso di respirare per un po ' . Mi ha mentito e ha detto che sarebbe andato in riabilitazione e che si sarebbe fermato per sempre. Ho rinunciato a lui.

    Altri che ho conosciuto iniziano a usare cocaina e tutte le altre quantità di merda. Persone che conosco da quando ero bambino e non hanno scherzato con nulla di quello che ho sentito anni dopo al college e se ne sono andate fino in fondo.

    Questi sono gli stronzi che cercano di forzarmi e mi chiamano "mentalità chiusa" per non fare le cazzate che fanno.

    Il motivo esatto per cui li ho scacciati dalla mia vita e non fumo erba.


Risposta 10:

La risposta di Andrew Weill mi ha portato qui ed è stata una prospettiva piuttosto interessante per qualcuno come me (ne parleremo tra un minuto). Solleva buone osservazioni sugli effetti del fumo più in generale (c'è una convinzione sostenuta da uno "stoner" che fumare erba non provochi il cancro ... Uh, sì, va bene allora Smokey the Munchies Bear). Mi interessa anche la sua interpretazione di altre sostanze (alcol), in particolare questa parte:

Non bevo né uso alcuna sostanza per danneggiare la mia mente. Mi piace la mia mente. Un sacco. Mi piace così com'è.

Ed è per questo che sono qui, offrendo la mia risposta - Mi ha fatto pensare alla mia mente e ai miei problemi con l'abuso di sostanze.

Prima di divagare, risponderò direttamente alla tua domanda:

  1. Perché non mi piace il modo in cui mi influenza. Non è piacevole, è paranoia costante, ansia e problemi di respirazione (a causa dell'ansia) per 3-4 ore solide. Fottutamente orribile.
  2. Per ragioni simili ad Andrew: perché ora che sono medicato (più su questo), la mia mente mi piace. Non vuole spegnerlo ed essere morto per poche ore, per "rilassarsi".
  3. Minimo, ma odio il gusto e l'odore.

Per essere chiari, non ho obiezioni al fatto che altri lo fumino, è solo mia preferenza non farlo. Lo fanno tanti miei amici.

Altre sostanze

La risposta di Andrew mi ha fatto pensare perché sono bipolare. E non il tipo di bipolare "improvvisamente ora è di moda avere un disturbo mentale", io sono il tipo di bipolare "Ho un vero disturbo psichiatrico che richiede farmaci per il trattamento".

Quindi quasi sempre non mi piaceva la mia mente così com'era; fluttuando rapidamente tra l'essere follemente, depressa al suicidio e completamente letargico, a completamente maniacale - iper, irritato da qualsiasi cosa (LETTERALMENTE tutto), completamente incapace di concentrarsi su una singola cosa per più di 10 secondi, non poteva formare correttamente pensieri o costruire frasi… .. Potrei andare avanti.

Il punto è che non provo mai l'euforia maniacale che provano gli altri con la mia condizione. È stato orribile e devastante per la mia vita. Ero intelligente? Sì, sopra la media ma nessun genio. Ma con questo? Cazzo, non potrei fare niente di buono.

Quindi ho bevuto copiosamente perché bere mi ha riempito solo di una fase depressiva, nessuna mania. Almeno potevo sopportare la depressione - come se fossi sballato, potevo sedermi e non fare nulla per ore.

Adesso

Ora sono medicato e ho passato molto tempo a cercare di rendere strana la mia merda. Mi piace la mia mente adesso, sono (per lo più) felice di dove mi trovo. Mi sono appena liberato di Xanax e alcol, ora non sto improvvisamente tornando a un'altra sostanza che annebbia la mente. Sono più acuto di quanto non sia mai stato, voglio restare così.


Risposta 11:

La domanda originariamente posta dall'utente-10011853155134494453 era: Perché non fumi erba?

Primo, ho fumato marijuana e sì, ho inalato. Posso contare il numero di volte che l'ho fatto con le dita di una mano, ma ho un'idea di cosa sto parlando. Sì, anche le brave bambine a volte fanno cose cattive.

Perché non fumo erba?

  • Farlo è illegale. Le sanzioni stanno diminuendo ma è ancora illegale.
  • Non c'è niente nella creazione di cui diffido più del mio governo e cerco di non dargli mai l'opportunità di mettere le dita nei miei affari. Non ho idea di cosa potrebbero fabbricare e non ho intenzione di scoprirlo. Sì, sono paranoico ma finora la mia paranoia mi ha servito bene.
  • Sono stato l'unico supporto di Komatsu & Sons per diversi anni. Non abbiamo backup; nessuna famiglia di sostegno. Siamo soli. Ho delle responsabilità e devo prenderle sul serio. Tutti i fondi che spenderei per difendermi o pagare multe sarebbero fondi sottratti alla famiglia.
  • Ho due figli e devo a loro di dare il buon esempio e, ai miei occhi, l'uso di droghe illegali non era un buon esempio.

La marijuana è legale per scopi medicinali nello stato del Michigan e uno dei miei medici della clinica del dolore ha detto che pensa che io possa rispondere favorevolmente a quel trattamento e si è offerto di realizzarlo. Ho rifiutato tre volte.

Perchè dovrei farlo? Quando prendo farmaci per il dolore, prendo cose pesanti. La marijuana medicinale può far agire un po 'come uno stoner e potrei dover chiedere ad Amazon di consegnare Doritos più volte alla settimana, ma lascia che te lo dica; non è che i farmaci che sto assumendo non abbiano effetti negativi. A volte sono anche Kimmie Stoner in quelli. Dato che è il mio dentista ottiene più da me di quanto dovrebbe perché farò molto per salvare i miei denti da questi farmaci. Potrei evitare un po 'di questo con la marijuana medicinale.

Ho un conoscente con una lesione alla schiena simile che sta ottenendo un grande sollievo dalla marijuana medicinale. La maggior parte delle volte non riesco nemmeno a capire quando sta usando. Quindi ancora una volta:

Perché non fumo erba?

  • Farlo è illegale.
  • I governi statali possono legalizzare l'uso di marijuana per scopi medicinali o ricreativi, ma per quanto riguarda gli statuti del governo federale, la marijuana è ancora illegale.
  • Se lo stato del Michigan dice che va bene fumare droga, di cosa sono così preoccupato?

È un piccolo pezzo di carta del governo federale noto come ATF-Form 4473 - Firearms Transaction Record.

Ho letteralmente compilato decine di questi moduli nel corso degli anni e nel momento in cui inizio a usare marijuana "legale" devo rivelare, nella sezione A, sottosezione 11, riga (e) che sono, secondo la legge federale, " un utente illegale o dipendente da marijuana o qualsiasi farmaco depressivo, stimolante, narcotico o qualsiasi altra sostanza controllata. " Non serve completare il modulo perché verrà rifiutato.

Questo mette anche in moto, nella mia testa, che un giorno, in futuro, potrei essere soggetto al sequestro delle armi da fuoco che già possiedo. Se mi è precluso l'acquisto di più armi da fuoco, è logico che una "legge sulle armi di buon senso" potrebbe determinare che non dovrei più possedere ciò che è già in mio possesso.

Zack, questi sono i motivi per cui non fumo erba.


Risposta 12:
  1. Ho provato a fumare marijuana, in diverse occasioni, quando avevo 20 anni. Mi ha bruciato i polmoni e mi ha fatto quasi tossire la testa, producendo assolutamente zero sensazioni piacevoli.
  2. Una volta ho provato a ingerire marijuana che era stata cotta in brownies. Ho passato la notte a vomitare.
  3. Le persone che sono drogate di marijuana si comportano semplicemente stupide e stupide, secondo la mia esperienza. È spiacevole essere in giro. Non vorrei essere così.
  4. Avevo un conoscente che urlava a chiunque fumasse sigarette in sua presenza, a causa dell'odore. Eppure non pensava a puzzare il posto con il suo fumo di marijuana. A mio parere, il fumo di marijuana è offensivo quanto il fumo di tabacco.
  5. Le mie droghe preferite sono l'alcol, che uso responsabilmente, e il caffè. Sono le uniche sostanze che alterano la mente e l'umore di cui ho bisogno. Il piatto non ha assolutamente alcun fascino per me.
  6. Teste di vaso. Potrei scrivere un'intera risposta proprio su questo punto. Vivevo accanto a una giovane coppia che svolgeva un buon lavoro, ma le cui vite erano per il resto incentrate sull'acquisizione e l'uso dell'erba. Per quanto ne so, i loro stipendi sono praticamente andati in fumo. Quindi prendevano in prestito o rubavano da chiunque potessero, incluso me, per mantenere la festa del piatto. Un giorno Tom venne da me piangendo e implorando perché aveva bisogno di soldi per la spesa. Ha promesso che mi avrebbe ripagato quando Donna fosse tornata a casa. Gli ho prestato $ 50, che all'epoca potevo a malapena permettermi. Quando Donna tornò a casa, andarono subito in cerca di erba. Quando sono riuscito a metterli all'angolo il giorno successivo - e il giorno dopo, e il giorno dopo - hanno detto che non avevano i soldi, "ma li avremo". Due settimane dopo fondamentalmente mi dissero che non avrei mai avuto i miei soldi, ma ero il benvenuto a unirmi a loro in un po 'di "erba di prima qualità che abbiamo segnato". Capisco che non tutti gli utenti di marijuana siano come questi due, ma questa esperienza mi ha davvero pregiudicato rispetto alle cose. Non cercare di dirmi che l'uso di erba non può trasformare una persona in un tossicodipendente, e del peggior tipo!

Quindi, ecco perché non fumo erba e perché non mi interessa stare con persone che lo fanno. Tuttavia, non voglio impedirti con la forza di usare quella roba se ti piace. Come volontario e qualcuno che crede nella regola d'oro, dico che tutte le droghe dovrebbero essere depenalizzate. L'idea che alcune persone abbiano il diritto di usare la forza per impedire ad altre persone di mettere nel proprio corpo tutto ciò che vogliono è un milione di volte più disgustoso di qualsiasi uso di droghe che io possa immaginare.


Risposta 13:

Questo suonerà strano.

Uptight.

Persino snob.

Ma penso che fumare erba sia assolutamente borghese.

L'alcol è la mia droga preferita e ti do tre ragioni:

(A) Ha un buon sapore.

(B) Puoi bere un sorso (o due, o anche tre) e non essere ubriaco. Solo un bel ronzio.

(C) Una bevanda alcolica ben fatta è una delizia per i buongustai. Le persone spenderanno volentieri $ 15 per un cocktail preparato con cura e perfettamente guarnito da preparare da un barista esperto e preparato con gli ingredienti più freschi e di prima qualità. Il prodotto finito è tanto da ammirare quanto da consumare, quasi come il piatto principale di un ristorante di lusso.

Quello che mi è sempre piaciuto dell'erba è che non ha nessuna di queste qualità.

(A) Non è divertente consumare. Fumare altro che tabacco da pipa è estremamente spiacevole per me. Soffoco, soffoca, mi viene il mal di testa. Non mi piace nemmeno la sensazione di succhiare il fumo nei miei polmoni, o di fumo che mi agglutina la gola. Se intendo alterare il mio stato d'animo voglio sentirmi a mio agio nel farlo, dannazione.

(B) A quanto ho capito, se sai cosa stai facendo, un buon tiro su uno spliff (o un buon bong rip) ti farà sballare. Lo scopo di fumare marijuana non è godere di qualcosa di finemente lavorato in modo sobrio e civile; il punto è sballarsi. Mi sembra così grossolano.

(C) Ora, capisco che ci sono tanti nomi per l'erba quante sono le marche di alcol, e che molte delle varietà specifiche sono coltivate amorevolmente e allevate con tenera cura amorevole, e che è nata un'intera infrastruttura (in Colorado e altri stati che l'hanno legalizzata) che ruota intorno alla creazione di marijuana di classe, abbinandola al cibo in ristoranti alla moda, per esempio. Ma secondo me, sono solo espedienti e vetrine.

Il punto di sorseggiare un cocktail è assaggiare qualcosa di buono e godere della sottile alchimia della mixology.

Lo scopo di fumare erba è cuocersi al forno.

Ecco perché non lo fumo.