dannazione, non so nemmeno come sentirmi


Risposta 1:

Ho solo alcuni pensieri che vorrei dire sulle cotte e quant'altro. Ma se vuoi saltare questo, come ho agito / reagito e alcune storie imbarazzanti sono in fondo oltre la riga, anche se consiglio di leggere i paragrafi sotto "Penso che gli piaccio".

Posso sviluppare una cotta per le persone in diversi modi:

La loro apparizione al primo incontro

Ovviamente questo è un po 'superficiale, ma chi non pensa che qualcuno sia attraente e presta loro un po' più di attenzione? Forse molte persone ... quindi non importa. Ma, come ho detto, questa è solo un'attrazione superficiale e quindi le mie cotte basate su questo sono spesso profonde e svaniscono facilmente dopo un po '. Oppure, conosco la loro personalità e viene ucciso immediatamente.

La loro personalità

Quando sei attratto da qualcuno a causa della sua personalità, è molto più profondo ed è molto più difficile liberarsene. Ad esempio, ho avuto una cotta per qualcuno per 7 anni e penso ancora a lui a volte. Non molto ora in realtà, ma ogni volta che sento qualcosa di legato alla cotta, è il mio primo pensiero. E una volta mi ha mandato un messaggio, e mi sono emozionato anche un po 'dopo quella cotta. E quella cotta rimaneva ancora dopo un anno o giù di lì senza averlo visto o parlato. In realtà è un po 'triste, perché eravamo davvero buoni amici, ma penso che dopo che mi è piaciuto, ho iniziato a comportarmi in modo diverso nei suoi confronti e ho reso le cose imbarazzanti. Ho una storia da raccontare su questa cotta, che in realtà è rilevante per questa domanda, ma è un po 'lunga quindi la metterò alla fine.

Penso che gli piaccio

Quindi, il più delle volte, è solo la mia immaginazione o speranza che mi fa pensare che gli piaccio, perché spesso faranno qualcosa e di solito è qualcosa di veramente semplice e normale, eppure mi ci metto. È un po 'stupido, e odio farlo. In realtà posso fornire un esempio recente. In un gruppo con cui sto, c'è questo ragazzo lì. Non era particolarmente attraente per me, né era poco attraente. E non lo conoscevo davvero bene poiché nonostante lo vedessi lì da un paio di settimane (è una cosa settimanale), e lui essendo amico dei miei amici, non gli ho mai veramente parlato. Questo perché divento estremamente nervoso quando parlo con i ragazzi (o in realtà con chiunque di qualsiasi genere, ma soprattutto ragazzi) e non riesco a mantenere o nemmeno iniziare una conversazione. Ma una volta ho chiesto qualcosa a qualcuno, e lui mi ha risposto con un commento rivolto a me. E non ho idea del perché, ma quell'azione mi ha fatto interessare a lui. E ora, non penso che gli piaccia davvero se guardo questo da una prospettiva realistica, ma non posso fare a meno di essere fiducioso. E questo ha decisamente offuscato la mia logica, perché ora noto come mi guarda “sempre”, o “mi risponde o mi parla a caso” quando parlo con qualcun altro, ma in piedi in una formazione di gruppo.

E come risposta generale a questa domanda, ma anche all'inizio dell'ultimo paragrafo, penso di cambiare inconsciamente il mio comportamento nei confronti di una persona quando mi piace. Probabilmente inizierò a guardarli di più e probabilmente sarò ovvio al riguardo. In realtà non sono sicuro di quello che faccio, dal momento che non lo noto né lo vedo dalla prospettiva di qualcun altro, quindi questa è tutta una speculazione. Cerco di avvicinarmi fisicamente a loro e sono sempre iper consapevole di me stesso. Sono anche sempre consapevole di loro e di dove si trovano. Quindi tutte le cose davvero sottili (o forse le cose ovvie. Non lo so, ma sento che tutte le mie cotte sanno che mi piacciono, o almeno provano qualcosa di strano da parte mia).

_____________________________________________________________

Ora per il ragazzo per cui ho avuto una cotta per 7 anni, era a scuola. Ora alla fine di quella scuola (come se avessi lasciato per sempre quella scuola), per quell'anno, tutti avevano una piccola busta e tu dovevi mettere degli appunti incoraggianti o qualsiasi altra cosa dentro che quella persona potesse portare a casa e leggere alla fine dell'anno. E ho deciso di raccontare la mia cotta inserendo un biglietto nella sua busta. L'ho scritto con una grafia grande, ho dimenticato di piegarlo e l'ho messo proprio davanti. Che idiota. Come meno di un minuto dopo, si avvicina alla sua busta, ne prende una manciata e la guarda. -_- Ora sono praticamente sicuro al 100% che abbia visto in quel momento, ma non ero abbastanza vicino per vedere effettivamente, quindi non faccio ipotesi. Ora un paio di giorni prima della fine dell'anno, il nostro insegnante ci dice di prendere le nostre buste e leggerle. E lo facciamo. Ora so sicuramente che l'ha letto (e in realtà ora so che sapeva che avevo una cotta per lui prima di questo incidente perché sono abbastanza sicuro di essere ovvio ed ero uno stupido ragazzino che ha detto alla gente allora chi era la mia cotta ). Ma non ha dato alcuna indicazione di averlo letto. Non si è comportato diversamente con me. Non mi ha detto niente. Niente. Zilch. E anch'io avevo troppa paura per dire qualcosa, quindi abbiamo lasciato la scuola proprio così.

Ora a causa dei meravigliosi social media e Facebook, circa un paio di mesi o un anno dopo (non ci siamo parlati né ci siamo visti) mi ha mandato un messaggio dicendo: "Sei carino". E vado balistico. Ma poi essendo me, gli mando un messaggio per ringraziarlo, ma qualcuno ha hackerato il suo telefono, o lo intendeva per qualcun altro ..? E mi risponde dicendo che sì, un amico ha violato il suo telefono. E poi questa parte diventa imbarazzante. Gli dico che so che sa che mi piace, ma che adesso avevo finito, e volevo solo dirglielo come una sorta di chiusura, perché beh, prima era un finale disordinato. Ha detto che lo sapeva ed era tutto fantastico. Ma essendo me stesso ho deciso di rovinare quel finale perfettamente buono e gli ho fatto domande del tipo: "Quando hai iniziato a capire che mi piacevi?" E tutte le risposte erano, non ricordo, scusa. E poi abbiamo interrotto di nuovo tutti i contatti. E ora il mio migliore amico di quella scuola è diventato il suo migliore amico ora. Le gioie della vita.

C'erano cose peggiori che ho fatto (stessa cotta). Come se fossimo andati nello stesso posto di tutoraggio, e ogni settimana gli lasciavo un piccolo origami su cui era scritto un biglietto, tutti indizi che mi avrebbero rivelato. Ripenso ora, e penso costantemente, perchéyy !?

Comunque, grazie per aver letto :)


Risposta 2:

NON FARE QUELLO CHE HO FATTO. Condividerò la mia storia qui perché non ho il coraggio di condividerla con nessun altro e inoltre, non può trovarmi qui, quindi LOL. (nota a margine: potrebbe essere lungo.)

È iniziato il secondo anno al liceo. Non lo conoscevo prima, visto che correvamo in gruppi diversi. Ha giocato a baseball e football ed era, nel complesso, piuttosto popolare. Piaceva a molte donne perché somigliava a Troy Bolton ma era più alto e con i capelli biondi. Credimi, non ero l'unico a cui piaceva.

Ci siamo incontrati a lezione di storia. Lui e il suo migliore amico erano sempre insieme e il modo in cui abbiamo iniziato a parlare era a causa del lavoro di gruppo. Il nostro insegnante ci ha permesso di scegliere sei persone nel nostro gruppo e abbiamo dovuto sederci insieme per una settimana per finire un progetto. Io, essendo un overachiever (lo sono ancora onestamente), mi sono seduto con un'altra ragazza che era tranquilla ma seguiva molto quello che stavo facendo ed era incredibilmente puntuale, quindi mi piaceva. Ad ogni modo, la mia cotta e il suo migliore amico sarebbero entrati in classe l'ultima volta e dato che eravamo gli unici ad avere due posti in più, è così che la mia cotta è entrata a far parte del mio gruppo.

Onestamente, ci sono state alcune volte che mi hanno fatto chiedere se gli piacessi ancora oggi. Ci siamo seduti letteralmente dall'altra parte della stanza. Si è seduto vicino alla porta mentre io ero seduto vicino alla finestra sul lato opposto. Ogni volta che guardavo oltre, mi fissava, cosa che all'inizio trovavo strano. All'inizio non mi piaceva e non direi che fosse un'attrazione istantanea fisicamente, ma era un bravo ragazzo. Durante l'anno in cui abbiamo avuto una storia insieme, abbiamo avuto circa 6-8 progetti di gruppo e lui e il suo migliore amico sarebbero stati nel nostro gruppo forse il 75% delle volte. Era abbastanza intelligente ma un po 'arrogante che non ho idea del motivo per cui ho trovato attraente (ancora non lo faccio). Per me, ero molto attratto dalla sua intelligenza. Era in AP Calculus, aveva un GPA elevato (mi ha mostrato la sua trascrizione) e, nel complesso, era una persona gentile con me.

Andando avanti un po ', ho sentito che la mia cotta si è sviluppata durante l'estate fino al primo anno. Era quella cosa strana in cui inventi cose nel tuo cervello e in qualche modo, è diventato la mia cotta. A volte odio la mia mente. Junior year, mi sono ritrovato a pensare a come avrei reagito se la mia cotta fosse finita in una delle mie classi. Sono stato libero fino alla quarta ora: quando suonava l'ultimo campanello, era l'ultima persona in classe.

ECCO LA PARTE CHE NON VUOI FARE:

Quindi, il primo giorno di lezione, il nostro insegnante ha detto di alzarsi e parlare a tre persone della tua estate. Naturalmente tutti si sono alzati e hanno iniziato a parlare. Parlo con una persona accanto a me e stavo bene finché con la coda dell'occhio, lo vedo avvicinarsi a me proprio quando il nostro insegnante ha detto, PROSSIMA PERSONA. Andai fuori di testa. Come straight-up rabbrividito. Mi sono immediatamente rivolto al ragazzo accanto a me che conoscevo ma non bene, chiamiamolo HARRY, e ho detto "CHE COSA C'È HARRY COME È STATA LA TUA ESTATE?" La prossima volta che ha detto, cambia, ho letteralmente camminato in cerchio per raggiungere un'altra persona, ma potevo letteralmente sentirlo mentre cercava di venire a parlare con me perché una volta che la terza persona era finita, era in piedi PROPRIO VICINO A ME. Lo dico sempre ai miei amici, ma sono scappato legittimamente dalla mia cotta ... intorno a un tavolo. Era più imbarazzante quando eravamo tutti seduti e lui mi chiedeva ancora come stavo e com'era la mia estate nei 30 secondi in cui dovevamo sederci di nuovo.

Bei tempi. Non fare quello che ho fatto io. Mantieni la tua posizione e parla con lui. Potresti non avere più possibilità di farlo.

Avanti veloce, erano quei test standardizzati al liceo ea quel punto la mia cotta ha dovuto lasciare la mia classe. Quindi, per un po 'di background, la mia migliore amica "accidentalmente" (secondo lei) mi ha pubblicato su Instagram in diretta per la mia cotta MENTRE stava guardando ed è così che l'ho scoperto. Quindi, sono stati i due giorni di test. Mi sono seduto con il mio migliore amico (un altro) a uno dei tavoli e le sedie stanno lentamente iniziando a riempirsi. Ci sono tre posti vuoti davanti a me e lei, quindi la mia migliore amica va in bagno. Ho visto la mia cotta in fondo alla fila con i suoi amici in modo così naturale, ho pensato che si sarebbe seduto con loro. Ad ogni modo, mi fa impazzire allungando la mano in una stretta di mano e si lascia cadere proprio davanti a me. Cerca di iniziare una conversazione ma io non l'ho avuta e sono sicuro al 95% guardando indietro che dovevo essere così.

Ad ogni modo, quindi, tutto il tempo mi stava solo spaventando e in quel momento, ho pensato che fosse strano che potesse aver scelto qualsiasi posto ma si è seduto proprio di fronte a me. Ciò che ha peggiorato le cose è che entrambi siamo alti come diamine. (Io sono 5'10, lui è tipo 6'2). Quindi, sai come sono i banchi delle superiori, non danno spazio per le gambe quindi per tutto il tempo, o è stata la mia gamba a schiaffeggiarlo o la sua gamba a spingere la mia.

La mia faccia era di un rosso acceso dopo ... il mio migliore amico che ha visto tutto andare giù ha detto che sembrava che stavo per avere un ictus.

NON FARE QUELLO CHE HO FATTO. Cerca di comportarti normalmente e magari inizia una conversazione. Almeno ti vedrà normale e non stai cercando di scacciare un demone come ero io.

Ci sono altre cose che sono andate giù, ma non ti annoierò. Ad ogni modo, AGISCI NORMALE perché gli piacerai per quello che sei. Non cercare di essere qualcun altro. Inoltre, parla con lui / lei perché non lo sai mai finché non è troppo tardi.


Risposta 3:

Quando ho una cotta per qualcuno, aspetto l'opportunità giusta e poi faccio la mia mossa. La maggior parte delle persone in questa situazione si incasina a causa dello squilibrio chimico che si verifica nel loro cervello nel momento in cui hai portato gli occhi su di loro.

Qui la biologia ti rovina ogni possibile possibilità che puoi avere con loro ... !!!!

Di solito per evitare questo tipo di condizione faccio un respiro profondo, penso attraverso la sua prospettiva quale potrebbe essere il modo migliore per parlare con lui.

Se sei una persona del popolo, giudicando attraverso il suo linguaggio del corpo, il modo in cui parla agli altri, puoi facilmente capirlo, il che lo rende molto più facile.

Ero nella stessa situazione, quindi sto condividendo la mia storia con te. Potrebbe essere un po 'lungo, quindi abbi pazienza.

Ho un ragazzo in carica che è entrato a far parte di un paio di mesi fa. Quando l'ho visto e gli ho parlato mi sono innamorato della sua semplicità, della sua natura innocente e del modo in cui cerca di spiegare le cose. È stato molto carino vederlo lottare per capire il compito che gli è stato assegnato il primo giorno di lavoro.Non sapeva che avevo una cotta per lui in quel preciso momento.

Passavano le settimane, lo guardavo tutti i giorni in ufficio con i suoi amici in mensa, alle riunioni settimanali in ufficio ma non ho mai avuto il coraggio di chiedergli di uscire

Un mese dopo ho deciso di fare qualcosa al riguardo, ho provato a capirlo parlando con i suoi amici, sono venuto a sapere delle sue simpatie e antipatie (non sono uno stalker, cerco solo di rendermi le cose più facili). su di lui, mi è diventato meno estraneo. Ora ho avuto la buona occasione di iniziare una conversazione con lui senza sembrare disperato o strano.

L'ho trovato su Facebook e gli ho inviato una richiesta di amicizia, e ho aspettato una settimana ma non ha risposto. Quindi, ho pensato che forse non usa molto Facebook.

Questo piano non ha funzionato Quindi, ho optato per il piano B.

Ho deciso che andrò a parlargli una volta che ne avrò la possibilità.

Una bella sera stavo facendo un po 'di lavoro d'ufficio fino a tardi e l'ho visto fare i bagagli e partire per la giornata. Era solo e questa è stata un'opportunità perfetta per parlargli liberamente senza che nessuno intervenisse.

Sono andato alla sua scrivania e ho detto ...

Io: Ciao ... sono Hannah, ricordo che ci siamo incontrati quando sei entrato qui.

Lui: Sì ciao ..

Io: come trovi il lavoro qui?

Lui: Va bene, c'è così tanto da imparare.

Io: Sì, ho attraversato la stessa fase, se hai bisogno di aiuto potremmo discutere davanti a un caffè dopo Office. (Dentro: Sì !!!)

Lui: (rimase in silenzio per 2 minuti) Uumm ..... sono un po 'occupato oggi.

Io: (cosa!) Va bene.

Sono rimasto così deluso quel giorno .. sono andato direttamente a casa e non ho lasciato il letto per i due giorni successivi.

La settimana prossima, quando sono andato in ufficio, l'ho visto in mensa con i suoi amici, l'ho ignorato e ho iniziato a tornare alla mia scrivania, improvvisamente ho sentito qualcuno che chiamava il mio nome, mi sono voltato e con mia sorpresa l'ho visto in piedi e sorridendo a Mi si è avvicinato e mi ha detto: "Mi dispiace per l'altro giorno, avevo dei progetti con gli amici, se non ti dispiace potremmo uscire oggi dopo l'ufficio e poi possiamo discutere".

Ho detto: "Oh, pensavo non ti piacesse che ti avessi chiesto di uscire"

Ha detto: In realtà quel giorno ero impegnato, altrimenti non ho avuto problemi.

Ho detto: Ok, vediamoci dopo l'ufficio.

Vedi qui 4 fattori che hanno determinato la fortuna con la mia cotta.

Pazienza + Comprensione + Tempismo + Fortuna = Missione compiuta. !!!

Dopodiché siamo usciti ancora un paio di volte e domani esco con lui a cena, incrociamo le dita, vi terrò aggiornati su cosa succederà domani.

Augurami buona fortuna.


Risposta 4:

La prossima volta che vedi la tua cotta vai da loro e impara a conoscerli.

Quindi chiedi con sicurezza di unirti a te in qualunque cosa tu stia facendo.

Esempio) Se sei a scuola, chiedi alla tua cotta di unirsi a te per prendere un caffè freddo o qualsiasi tipo di bevanda che hai al bar della scuola o al bar vicino.

Nel peggiore dei casi sei ora sul radar.

Ma vuoi distinguerti in modo da ottenere il numero della tua cotta.

Questo processo deve essere eseguito rapidamente.

È come fare delle vendite. Passaggi 1, 2, 3 e venduto.

Davvero, però, se pensi che logicamente tutti questi processi di appuntamenti siano come le vendite.

Devi prima essere attraente e credere veramente di essere fiducioso e altamente desiderabile.

Per raggiungere questo obiettivo, devi camminare sul tuo percorso di vita.

Devi perseguire il tuo obiettivo di vita abbastanza grande da spaventarti solo immaginando.

Lo sviluppo personale impegnato quotidianamente è la chiave del tuo successo in qualsiasi ambito della vita.

Se ti prendi cura di te stesso e della tua vita meglio di ogni altra cosa e anche la tua cotta graviterà verso di te solo perché sei nella stessa stanza con te.

Come lo so?

Dai tempi del liceo al college (16-22) tutto quello che mi importava era imparare ad attrarre le donne in qualsiasi momento a mio piacimento.

Un sacco di dolore però, ma vale la pena raggiungere l'abilità!

Letteralmente, ovunque io vada sono coreano americano solo per farti sapere.

La mia altezza è di 5 ′ 9 ′ 130 libbre tipo di corpo magro.

A mio parere, non sono brutto o veramente bello da morire.

Ma continuo a credere di essere l'uomo più bello vivo su questa terra ahahah.

(Dico sul serio, sì! Chi se ne frega? È solo la mia convinzione e opinione)

So in quale taglio di capelli, abiti e macchine sto meglio.

Guido un'auto sportiva nissan 350z solo per darti un'idea.

Ho lavorato duramente per averne uno e mantenerlo.

Ora sto per ottenere il coupé BMW M6 2010 per il mio compleanno a luglio di quest'anno.

Quindi lavoro duro per ottenere queste cose.

Ovunque vada, ricevo look da tutti i tipi di donne di tutte le razze.

Tutte le donne, dalle cattive ragazze alle brave ragazze della chiesa, tutto ciò di cui ho bisogno è portarle fuori una volta ed è finita.

Il 100% delle volte nella mia esperienza.

Ora sono più maturo e responsabile quando ho a che fare con le donne perché non voglio ingannarle. Quindi ora, questo è il mio nuovo problema. Come non fuorviare le donne che entrano nella mia vita.

Ho commesso il mio errore di non dire al mio primo amore che l'amavo così che il dolore ha alimentato il mio desiderio di diventare la versione più attraente di me stesso QUOTIDIANAMENTE.

Ora ho una ragazza, ma anche adesso continuo a svilupparmi quotidianamente.

Questa è un'abitudine per tutta la vita che devi piantare nella tua vita.

Spero che tu inizi su questa strada. Perché quando lo fai e inizi a investire su te stesso, tutto cambia.


Risposta 5:

La mia cotta sempreverde <3

Quando ero al 12 ° posto, avevo una cotta per questo ragazzo. Il suo sorriso era solito rendere la giornata.

Il suo modo di parlare, i suoi suggerimenti e la sua gentilezza! Era molto diverso dal resto dei ragazzi della nostra classe. Non l'ho mai visto mancare di rispetto a nessuno, non l'ho mai sentito abusare (almeno di fronte ad altri) e naturalmente non l'ho mai trovato litigare con nessuno.

Un uomo non deve dimostrare la sua virilità combattendo o abusando, lo sapeva bene.

Ora, sono una persona molto semplice e audace (secondo me), quindi se ti amo, te lo dirò direttamente e se ti odio, te lo dirò di nuovo direttamente in faccia. Questo è il mio motto per la vita.

Quindi, sulla base di ciò, ho deciso che gli confesserò la mia simpatia.

Era il 14 novembre (festa dei bambini), subito dopo l'assemblea, in qualche modo ho raccolto tutto il coraggio e gli ho detto che volevo dirgli qualcosa.

Siamo andati dall'altra parte del corridoio, e poi ho confessato quanto mi piace, anche se ho fatto una specie di lungo discorso, ero molto nervoso per tutto il tempo, tutto quello che ricordo è che sorrideva sinceramente, mi ascoltava, senza anche pronunciando una parola.

Ricordo ancora che tutto il giorno non fui in grado di guardarlo negli occhi. Dio.

Anche dopo due o tre giorni, non c'era risposta / risposta da parte sua, mi stava uccidendo. Quindi, di nuovo, ho raccolto tutto il coraggio e gli ho chiesto quale fosse la sua risposta! Al che sorridendo ha detto "No, taglio netto NO".

Mi ha rifiutato.

Ero triste, ma non così tanto.

Motivo - Almeno ho confessato i miei sentimenti e ho avuto modo di conoscere anche i suoi sentimenti. Non mi sono arreso senza nemmeno provarci! Sono un guerriero! Yaaayyyy!

"Beh, mi ci sono voluti altri 2 anni per chiedergli il motivo esatto del rifiuto, mi ha detto che eravamo in 12a classe allora, una delle fasi più importanti della nostra vita per la nostra carriera, non c'era niente di sbagliato in / in io, ma l'ora non era corretta. "

Ho trovato il motivo per essere molto onesto. E solo io so quanto l'ho ringraziato segretamente per avermi rifiutato e salvato i risultati del nostro consiglio: p

Quindi nel mio caso, mi sento molto bene per la mia decisione di confessare (e per la sua decisione di rifiutare) perché se non avessi confessato avrei pensato a lui ea lui solo giorno e notte, sprecando il mio tempo e cosa no! Per distrarmi dal trauma del rifiuto, ho studiato di più.

Grazie a lui sono diventato più forte.

Quindi, se hai una cotta per qualcuno, confessalo. Se è un sì, dammi una pizza party e se è un no, ti renderà forte. È sempre una situazione vantaggiosa per tutti, solo se sai prenderla positivamente!

PS La parte migliore è che non ha mai mancato di rispetto a me o ai miei sentimenti. Cos'altro posso chiedere? :) <3

PSS Non vedo l'ora di raccontare ai miei nipoti la mia storia di rifiuto! Haha!

Modifica 1: No ragazzi, non ci stiamo frequentando. Mi sto ancora godendo il rifiuto, nel frattempo la mia condizione è qualcosa del genere!

Ok ciao!

Grazie per aver letto! :)

Sushmita Nath


Risposta 6:

Dipende da chi sono e dalla situazione / scenario.

Ho avuto una cotta per varie persone, da quelle con cui sono stato strettamente legato a personaggi o personaggi famosi. Ovviamente con i personaggi c'è poco che potrei fare se non guardare qualunque cosa siano stati e guardare immagini e fandom per ottenere la mia correzione. Lo stesso vale per i personaggi famosi e se sono fortunato farebbero eventi a cui posso partecipare. Se sono ancora più fortunato, riuscirei a vederli casualmente. Ad esempio, se vivono in un posto dove mi trovo o visitano un luogo. Avevo una cotta per una persona famosa e ha fatto alcuni autografi di libri a cui ho partecipato. Il primo è stato il più difficile per me. Ero molto nervoso e tremante. Ma ho avuto abbastanza coraggio per chiedergli se potevo abbracciarlo, a cui ha detto di sì. Gli ho messo un braccio intorno e ci siamo fatti fare una foto. Poi ho assistito ad altri acquisti e penso che dal terzo o quarto acquisto ero molto più rilassato e non ho nemmeno chiesto se potevo abbracciarlo. Non è stato fino a quando ho controllato le mie foto quando sono tornato a casa che ho notato che aveva una faccia stupida. Dopo un po 'non so cosa gli sia successo, ma cominciava a comportarsi sempre più come un idiota e così sono uscito da lui. I miei sentimenti comunque stavano svanendo. Poco prima che i miei sentimenti fossero completamente cessati, ho iniziato ad apprezzare un ragazzo con cui ero strettamente legato. Tuttavia stavo negando e quindi ancora cercando di dire a me stesso che mi piaceva la celebrità e che mi venivano in mente le immagini della celebrità. Penso che in fondo sapessi che non mi piaceva più. Ma stavo cercando di impedire a me stesso di apprezzare quest'altro ragazzo perché non ero attratto da lui, ma più a causa di come eravamo collegati l'uno con l'altro. Poi c'è stato un punto in cui ho dovuto accettare di avere una cotta per lui e quello è stato il punto in cui ho lasciato andare tutti i sentimenti che pensavo di aver avuto per quella celebrità.

Mi innamoro spesso di ragazzi notevolmente strani e durante i miei ultimi due anni a scuola ho sviluppato casualmente una cotta per un ragazzo. Ma ho cercato il più possibile di nasconderlo e non farlo mai sapere a lui o ai suoi amici. Era in un paio delle mie classi e quindi cercavo di dare un'occhiata discreta quando potevo. A volte ho lottato anche per agire con calma. Sapevo che non gli sarei piaciuto e anche se fino a un certo punto era una persona a posto, non era un gran che e nemmeno i suoi amici. La maggior parte dei ragazzi non lo era. Dubito che qualcosa avrebbe funzionato comunque perché non ero all'oscuro quando si trattava di relazioni e quindi non avrei saputo cosa fare. Ero contento solo di guardare e non molto di più.

Tornando al ragazzo per cui ho sviluppato la cotta. Sono passati circa 20 anni dalla mia cotta per quel ragazzo e quindi ovviamente sono molto più maturo. Allora la cotta era molto più di una fantasia. All'epoca avevo una cotta per un calciatore e mi piacevano entrambi perché c'erano delle somiglianze tra loro. Ma questa volta i miei sentimenti sono passati da una cotta a qualcosa di più profondo. C'è stato un punto in cui ho notato che potevo davvero piacergli. Ma a causa della nostra connessione e anche perché entrambi possiamo essere piuttosto timidi, non gli ho mai parlato dei miei sentimenti. È probabile che mi abbia lasciato suggerimenti per dirglielo, perché è possibile che sospettasse o probabilmente sapesse che mi piaceva. Un paio di mesi fa ha dovuto voltare pagina. Spero solo di avere la possibilità di farglielo sapere presto, soprattutto ora che non siamo connessi come eravamo. Mi manca tantissimo.


Risposta 7:

Controllare correttamente

Prima di fare qualsiasi cosa, valuta se questo è qualcuno per cui vale la pena schiacciare. Sono stato attratto da un ragazzo, ho trascorso 10 minuti in sua presenza ed ero assolutamente disgustato dalla sua personalità. Chiedi in giro. Chi sono i suoi amici? Va in chiesa? Puoi risparmiare un sacco di tempo e angoscia se fai una piccola ricerca.

A volte tutto quello che devi fare è osservare. Come si comporta nei confronti di persone che non sono così popolari come lui? È carino o un idiota? I gesti molto semplici dicono molto sul carattere di qualcuno. Assicurati che sia un bravo ragazzo prima di decidere di lasciare che i tuoi sentimenti prendano il sopravvento.

Essere un amico

Qualcuno una volta mi ha detto che il modo migliore per fare amicizia è essere un amico. Un sorriso e un "ciao" possono fare molto. So che è difficile da capire quando riesci a malapena a respirare intorno a lui, ma cerca di concentrarti. Sedersi accanto a lui in algebra prima dell'inizio della lezione è il momento perfetto per voltarsi, sorridere e dire: "Ehi, come va?" Si chiama "rompere il ghiaccio".

Conosco molte persone che si lamentano di essere amici di qualcuno a cui sono romanticamente interessati, ma questo è il posto migliore per iniziare. Fidati di me. Tra sessant'anni, è l'amicizia che ti condurrà negli anni d'oro, rugosi e cadenti del matrimonio.

Prendi una vita e vivila

Niente è più attraente di qualcuno che abbraccia pienamente la sua vita. Fagli vedere mentre esci con i tuoi amici, canti nel coro o fai quello che sai fare meglio. Se vede quanto ti diverti, forse vorrà unirsi al divertimento.


Risposta 8:

Disclaimer: la risposta seguente è più lunga della media. Leggi nella tua mente.

Quindi ho avuto una cotta per questa ragazza che non chiameremo con nessun alfabeto o simbolo. Era (non so ancora dove si trovasse) dannatamente carina e brava in quello che faceva (non so cosa, non chiedere).

Questa scena si svolge durante la settimana di San Valentino del 2016 (forse il 16 febbraio).

Stavamo uscendo dalla lezione e ho raccolto abbastanza coraggio per dirle "Ho bisogno di parlarti per favore". "Certo, incontriamoci in questo ... questo posto tra 10 minuti" e mi ha salutato con un sorriso.

Dannazione, non concentrarti sui sorrisi o il tuo fanatismo non si ferma.

Quindi ci incontriamo sotto questo albero. "Sbrigati per favore" disse. Sì, pensavo ... morirò dopo questo. "Umm ... ok, guarda, è solo che mi piaci, e ti ammiro davvero e ... e sì, per favore non spaventarti" conclusi con un sorriso mite.

Per tre minuti rimase semplicemente in piedi (nah humbugs, non tre minuti, un paio di secondi.) Poi la sua voce divenne improvvisamente aspra e fredda - e tutto ciò che disse fu questo:

Pranay, quali sono gli esempi di Hypanthodium?

Pranay, quali sono gli esempi di Hypanthodium?

Nooo ... il mio insegnante di botanica mi guardava come se avessi appena prenotato un biglietto di sola andata per l'inferno.

"Pranay, per l'amor di Dio svegliati o ti classificherò nei tuoi esercizi pratici" stava gridando la signora insegnante mentre mi alzavo improvvisamente alla mia scrivania, solo per dare all'episodio la risata che mancava.

39 stupidi culi e uno simpatico (ok contatela anche in quello) mi stavano ridendo di dosso. Così tante risate a Zakir Khan non crederebbe.

Non ho mai avuto modo di dirglielo.

Cosa fare: sorridi alla persona almeno una volta al giorno quando la incontri (non come il dottor Hannibal o il signor Bean), solo un bel sorriso.

Niente di più, niente di meno.


Risposta 9:

Dipende dai rischi sociali di rivelare la cotta e di essere abbattuti. Non puoi semplicemente "esprimere amore" ovunque in tutte le direzioni e sperare per il meglio.

La negabilità plausibile era importante nella vita tribale preistorica: se rivelassi pubblicamente una cotta e tutti nel tuo clan potessero vederti rifiutato, ti costerebbe un po 'di status. Quindi abbiamo sviluppato l'``ansia da approccio '' - una riluttanza a rivelare una cotta a meno che non sia in privato, oa meno che non possiamo segnalare l'interesse sessuale in modo abbastanza sottile da poter minimizzare qualsiasi rifiuto risultante tra i nostri coetanei.

Se lavori con l'oggetto della cotta, la logica preistorica è ancora valida: una cotta non ricambiata ma rivelata può rendere la vita imbarazzante in seguito. Se sei nella stessa cerchia di amici, allo stesso modo. Ma se l'oggetto della cotta è uno sconosciuto, come negli appuntamenti online o in un luogo pubblico come un bar o un club, i costi sociali effettivi del rifiuto sono piuttosto bassi.

Quindi l'unico problema è se la tua cotta si basa sulla conoscenza effettiva della persona o su un'illusione romantica, che appare come un segno di disperazione e inesperienza. Quindi il compromesso è che meglio conosci la persona per cui hai la cotta, più è probabile che i tuoi circoli professionali e sociali si sovrappongano e maggiori sono i potenziali costi sociali di essere rifiutati.